.

28 settembre 2013

Tuberi di Colocasia Esculenta: benefici e preparazione


La Colocasia Esculenta è originaria dalle regioni tropicali del Brasile, India e altri paesi dell'Asia tropicale, e isole del Pacifico. In Italia si sviluppa in modo spontaneo nelle regioni meridionali e in Sardegna

La Colocasia Esculenta conosciuta anche con il nome "taro" è un alimento ricco in carboidrati complessi. Inoltre ha una bassa concentrazione di grassi ed è ricca di fibre.

Questo alimento è ricco di vitamine, soprattutto A, C e del complesso B e anche calcio e fosforo ed è molto indicato alle persone affette da affaticamento e stanchezza.

La colocasia essendo ricca in vitamina B6 (16%) è indicata alle donne in menopausa poiché forniscono una specie di terapia ormonale naturale alle donne che hanno raggiunto l'età della menopausa ed è indicato per combattere i sintomi della sindrome premestruale. In alcuni paesi come il Brasile e in alcuni paesi asiatici esistono creme e unguenti specifici preparati con la Colocasia.



Quest'alimento è indicato per chi vuole perdere peso visto che aiuta ad abbassare il livello di colesterolo, inoltre è un grande alleato per chi soffre di pressione alta.

Raccomandato anche a chi soffre di gastrite e ulcere perché è facile da digerire e da assorbire.

La Colocasia è un tubero quindi può essere mangiata cotta, nelle zuppe, come purea, un po' come le patate.
 
Una Ricetta:

Ingredienti

1/2 kg di tubero
3 cucchiai di olio EV di oliva
2 spicchi d'aglio, schiacciati
1 cipolla rossa a cubetti
1  pomodoro maturo
sale e pepe

Preparazione

Sbucciare tuberi sotto l'acqua corrente e tagliare a fette, asciugare bene.

Scaldare l'olio, aggiungere l'aglio e la cipolla e soffriggere fino a doratura. Aggiungere i pomodori a cubetti, salare e fare rosolare per 1 minuto. Aggiungere le patate  e quindi rosolare per qualche minuto a fuoco alto.

Abbassare il fuoco, versare un po' d'acqua, aggiungere un po' di pepe, coprire il tegame e cuocere a fuoco molto basso fino a quando i tuberi saranno teneri, aggiungendo altra acqua se necessario.

Quest'articolo non ha nessun scopo medico ma soltanto informativo.





Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML