.

09 gennaio 2014

Il gres porcellanato lucido che lucido ormai non lo è: come risolvere il problema con un lavaggio mirato


A volte il pavimento in gres porcellanato lucido con il tempo diventa tutt'altro che lucido: opaco, grasso e con aspetto poco pulito e di colore non uniforme. Le spiegazioni sono tante e le principali sono queste:

a) Eccesso di schiuma: il classico tappo di detersivo nell'acqua del secchio spesso è troppo e tutta quella schiuma che si forma non fa altro che depositarsi sul pavimento e con il tempo questo diventa opaco e macchiato.

b) Detersivi aggressivi: a volte volendo pulire a fondo il pavimento si usando detersivi aggressivi che intaccano la superficie delle piastrelle. Inoltre ogni pavimento reagisce diversamente ad un determinato detersivo. I pulitori molto acidi, gli sgrassatori, gli acidi forti come l'acido muriatico, la candeggina e via dicendo possono danneggiare il pavimento.

c) Le cere: ingrassano il pavimento e quindi via alle impronte.

e) Calcare: purtroppo la nostra acqua è piena di calcare che si depositano sulle piastrelle

f) Uso di mocio (non va bene per tutti i pavimenti) e soprattutto uso del mocio non lavato (il mocio va lavato dopo ogni uso cosi come gli stracci.

Quindi per conservare la bellezza del pavimento a volte è necessario lavare a fondo il pavimento non con una passata di straccio ma piuttosto con tanto olio di gomito.

Come funziona: se vedete che l'aspetto del pavimento nonostante i lavaggi non è comunque soddisfacente, piuttosto che scegliere di usare in detersivo più forte e concentrato procedete con un lavaggio:

Occorrono:

Scopa morbida
Bicarbonato
Detergente per pavimenti o detersivo per piatto biologico o ecologico*
aceto bianco
alcol rosa
acqua demineralizzata
secchio
stracci in microfibra
mocio molto assorbente tipo in cottone ad esempio

a)riempite un secchio con acqua calda (non bollente), cospargete il pavimento con bicarbonato, mettete poco detersivo di la e di qua, mettete un po' d'acqua per terra oppure immergete la scopa nel secchio e strofinate per bene.

b) Lasciare in ammollo per 15 minuti e quindi risciacquare bene con acqua pulita usando il mocio. Sarà necessario cambiare l'acqua diverse volte poiché è necessario rimuovere completamente il detersivo con bicarbonato. *Posso usare il sapone di marsiglia? Si può però si sa che il sapone reagisce con l'acqua calcarea e quindi può essere difficile da essere risciacquato creando dunque qualche patina sul pavimento, quindi se volete usarlo dovete tenere in mente che il risciacquo dovrà essere più accurato. Un consiglio: aumentate il quantitativo di bicarbonato se vedete che vedete che il sapone non reagisce bene con l'acqua. 

c) Riempire un secchio con acqua (1/4 di secchio), 1/4 di bicchiere di aceto e 1/4 di bicchiere di alcol e quindi lavare il pavimento usando uno straccio.

d) Quando sarà asciutto potete vedere se il sapone è stato tolto completamente, se è molto opaco è un segno che è necessario risciacquare ancora una volta con acqua pulita, altrimenti procedere con il passo e.

e) Riempire il secchio fino ad 1/4 con acqua demineralizzata e 1 tazzina di caffè di aceto bianco e quindi lavare le zone che sono state lavate. 

Con i successivi lavaggi il pavimento verrà ancora più lucido.

Quando è necessario procedere con il lavaggio a fondo: quando nonostante i lavaggi il pavimenti ha un aspetto non uniforme, opaco, macchiato e non  perfettamente pulito.






Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML