.

31 gennaio 2014

Le bacche di goji, un elisir della giovinezza



Non so se avete mai sentito parlare delle bacche di Goji, sono delle piccole bacche che ormai fanno parte della cosiddetta "cucina fusion" ed è ricca di polisaccaridi, che rinforzano il sistema immunitario, diversi carotenoidi, molti elementi chimici rari da trovare negli alimenti ed è un potentissimo antiossidante, la vitamina C in forma AA-2betaG che ha appunto proprietà antiossidanti di molto superiori a quelle della vitamina C, inoltre è ricca in acidi grassi essenziali come gli omega 3, e 18 aminoacidi tra i quali 8 essenziali, quindi un vera elisir della giovinezza ed è ottimo per le diete vegetariane.

Io ho comperato queste bacche (un pacchettino) cosi per caso nel supermercato Carrefour, però mi sa che ormai si trova un po' ovunque magari negli scaffali dove sistemano la frutta secca. La prima volta li ho usati per fare un risotto con asparagi e zucchine, ora li mangio anche con lo yogurt ad esempio...

Piccolo aggiornamento: al Conad potete trovare le bacche negli scaffali dove vengono posizionati i sacchetti di legumi (fagioli, lenticchie, ceci, farro, orzo, zuppe ecc). 

Ecco alcune informazioni:

1. Cosa sono le bacche di Goji?



Le bacche di Goji sono i frutti di Lycium barbarum, un arbusto appartenente alla famiglia delle Solanacee. Le piccole bacche rosse sono un alimento molto apprezzato in Asia e vieni utilizzata per oltre 2500 anni per scopi medicinali e come alimento.

Le bacche di Goji possono essere consumati crudi, con lo yogurt, assieme agli muesli e cereali per la colazione, frullati, frappè, insalate, salse, zuppe o riso.

2. Quali sono i benefici?

Secondo ricerche le persone che hanno ingerito una bevanda preparata con 120 ml di bacche di Goji ogni giorno hanno avuto effetti positivi contro la stanchezza, lo stress e la depressione ed è migliorata  la acutezza mentale, la facilità di risveglio, la concentrazione, la qualità del sonno e sentimenti generali riguardanti la salute e il benessere.

3. Ci sono controindicazioni?

Il consumo di goji durante la gravidanza o l'allattamento al seno non è raccomandato. Inoltre il consumo di goji può abbassare la pressione sanguigna e ridurre i livelli di zucchero nel sangue, quindi se avete problemi di pressione o il diabete è necessario essere particolarmente attenti .



8 commenti:

mirtilla ha detto...

Le conosco , si ! Le bacche qui non sono ancora riuscita a trovarle però al Natura si , la settimana scorsa ho trovato la marmellata !!! Buonissima.

Vivere Verde ha detto...

La marmellata? Ci farò un salto allora!! Comunque mi sa oltre al carrefour anche il Conad vende le bacche...

mirtilla ha detto...

Davvero il Conad le vende ? Allora vado a cercare li perchè dove vivo io il Carrefour non c'è. Grazie per l'informazione , sei stata gentilissima !!!

Vivere Verde ha detto...

si, non so se tutti i CONAD perché a volte prodotti che si trovano in un super non si trova in un altro anche se appartenenti alla stessa catena.... comunque dai un'occhiata nello scaffale della frutta secca e quello della frutta in generale

manu' ha detto...

come e' venuto il risotto?ne ho una busta,ma non ne vado pazza a mangiarle da sole..
qui ho visto che le vendono al Simlpy

Vivere Verde ha detto...

guarda anche io non le mangio da sole perché non mi fanno impazzire, a me piacciono nello yogurt oppure appunto con il risotto con la crema di asparagi e zucchine e quando ho versato il riso ho messo assieme anche le bacche, buono anche con il radicchio, diciamo che ha smorzato un po' il sapore amaro del radicchio...

manu' ha detto...

; ) appena provo ti faccio sapere!ciao

Vivere Verde ha detto...

si scambiamoci le ricette :)

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML