.

09 gennaio 2014

Marmo: Pulizie e trattamenti per mantenerlo sempre lucido e uniforme.



Oggi per l'ennesima volta parleremmo del marmo, anche perché dai vostri messaggi ho notato che molti di voi avete dei dubbi sulla manutenzione di questo materiale.

Sapete che il marmo è un materiale bellissimo e di grande pregio però non è facile da mantenere curato nel tempo. Questa pietra è robusta e fragile allo stesso tempo. Diciamo che resiste bene agli urti ma non agli acido e allo smog ).



Nello specifico:

Il pavimento in marmo non è per "fissati", nel senso che questo pavimento non tollera diversi tipi di detergenti, in realtà il modo migliore per pulire il marmo è l'uso di shampoo o detersivo neutro (i detersivo per piatti senza aceto vanno bene), oppure poco sapone di marsiglia diluito in acqua e di preferenza acqua demineralizzata.

Però a volte la paure dei batteri (soprattutto quando ci sono dei bimbi piccoli in giro) prende il sopravento e quindi non si resiste ad usare dei detersivi antibatterici tipo i diversi "form" (ci sono vari come l......form), oppure gli sgrassatori o detersivi acido tipo anticalcare ecc. Anche l'aceto e il succo di limone sono letali per questo tipo di pavimento: il risultato sono macchie, corrosione, opacità ecc.

La cera: molti pensano: stendo la cera e via, marmo protetto e via libera ai detersivi. Invece la cera con il tempo crea solo una superficie grassa che si sporca con facilità, piena di impronte e che si imbruttisce con alcuni ingredienti come l'alcol , sapone e alcuni detersivi. Quindi ad esempio se avete il marmo incerato a casa e questo viene lavato con acqua e alcol il risultato non sarà affatto soddisfacente poiché la cera reagisce male con l'alcol.

Quindi la questione è questa: ho deciso che voglio avere un pavimento in marmo (o me lo sono ritrovato): però deve essere sempre nuovo, pulito e disinfettato.. come fare???



Allora a questo punto vale la pena comprare un vaporetto perché in questo modo il vostro potete disinfettare a fondo il marmo e lucidarlo allo stesso tempo. Se proprio volete lavare il marmo con acqua e detersivo potete lavarlo con acqua, 1 goccia di detersivo per piatti a mano bio e ecologico o 1/2 cucchiaino di shampoo neutro e eventualmente qualche goccia di olio essenziale per il profumo, e quindi finalizzare con il vapore.

Un'altro modo per ottenere un marmo sempre lucido e bello è quello di cristallizzarlo, ovvero stendere della resina sul marmo. Questa si indurirà e si creerà un spessore di resina che proteggerà il marmo e la resina può essere lavata con qualunque detersivo e ingrediente. Comunque la cristallizzazione deve essere eseguita da dei professionisti, non vale la pena farla da soli altrimenti si creano differenze nello spessore e il risultato finale sarà brutto da vedere.

A volte prima della cristallizzazione può essere necessario levigare il marmo se la superficie di esso non è messa bene, chiamate mi raccomando un professionista per avere maggiori informazioni.

Quindi le alternative per avere un marmo pulito e lucido sono queste:

a) dimenticare le fisse per la disinfezione e lavare il marmo semplicemente con acqua calda, shampoo neutro o 1 goccia di detersivo per piatti oppure poco sapone di marsiglia diluito in acqua e una punta di bicarbonato, magari aggiungendo anche alcune gocce di olio essenziale per igienizzare e profumare. Attenzione: se c'è della cera solo acqua e detersivo o shampoo.

b) rimanere con le fisse per la disinfezione e quindi comperare una scopa a vapore, vaporetto e via dicendo adatti alla pulizia del marmo.

c) Cristallizzare: lavoro fatto dai professionisti (qui niente fai da te), e quindi via libera per l'uso di ingredienti proibitivi per il marmo.


Comunque l'accumulo di sporco, smog, polvere ecc provoca opacità quindi ogni tanto sarebbe consigliabile lavare a fondo il marmo strofinandolo (usando una scopa di media durezza) con acqua, detersivo neutro e bicarbonato, risciacquare molto bene e asciugare. Quest'operazione va fatta almeno 2 volte all'anno o quando necessario. E' più necessario ancora fare questi lavaggi quando non si possiede la scopa a vapore.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML