.

14 marzo 2014

Come aumentare (e conservare) la produzione di collagene ed elastina nell'organismo


a) Smettere di fumare, le tossine presenti nelle sigarette contribuiscono alla distruzione del collagene portando alla formazione di rughe e pelle flaccida

b) Aumentare il consumo di vitamina C che attua come antiossidante aiutando l'organismo a combattere i radicali liberi che interferiscono nella produzione di collagene. Inoltre l'idrossiprolina, aminoacido critico per la stabilità del collagene, viene sintetizzata modificando l'amminoacido prolina dopo che la catena di collagene è stata costruita. La reazione richiede la vitamina C e la sua mancanza o diminuzione rallenta la produzione di idrossiprolina e ferma la costruzione di nuovo collagene.

c) Usare filtro solare poiché i raggi UV provocano danni al collagene.



d) Fare esercizi fisici poiché aumentano il flusso del sangue e l'ossigenazione migliorando la produzione di collagene, però se praticate sport all'aperto dovete usare la crema solare.

e) Fatte dei peeling (anche con zucchero e limone ad esempio) perché togliendo la pelle morta si stimola la produzione naturale di collagene ed elastina. I peeling più forti (chimici o meccanici) devono essere fatti dal dermatologo.

f) Consumare alimenti antiossidanti: tè verde, spinaci, broccoli, barbabietola e altri vegetali soprattutto verdi, eppure legumi e cereali, alghe marine (ricche in proteine e vitamina K)

g) Consumare la frutta citrica come fragole, arancia, kiwi, pesca e vegetali verdi ricchi in vitamina C. Esiste un frutto chiamato acerola che è uno dei più ricchi in assoluto in quantità di vitamina C ed è un ottimo antiossidante, è difficile da trovare però se riuscite a reperire almeno il succo o delle capsule acquistateli perché è un toccasana per la pelle.

h) La vitamina E non può mancare quindi via  ai pomodori, germe di grano (ricchissimo anche l'olio di germe di grano e potete trovare i prodotti del germe di grano nei negozi bio), mandorle, pinoli, basilico, origano, olive verdi, nocciole, olio di semi di lino, olio di germe di grano, broccoli, pistacchi, peperoni, mango, kiwi, asparagi.

i) Lo zinco interviene nella sintesi del collagene ed elastina quindi aggiungete legumi e cereali alla vostra dieta

Esistono le crema con collagene ed elastina, con collagene vegetale, marino ecc, però in assenza di buone abitudine alimentari e di vita in generale (sport, sonno, fumo, alcol, sole)  le creme valgono poco anche se restano valide (non solo queste ma tutte le crema per il viso/pelle), per la normale e necessaria idratazione appunto del viso e pelle in generale.


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML