Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

14 novembre 2014

7 Passi per sistemare al meglio lo studio o angolo da lavoro.


Se lo studio/angolo da lavoro non è organizzato la produttività e la concentrazione calano quindi vale la pena dedicare 1 giornata o addirittura un'intera settimana per ordinare tutto quanto prima di iniziare le attività.

Questi consigli sono stati pensati per lo studio/angolo di lavoro inserito in un ambiente domestico però è possibile sfruttare i consigli per sistemare anche l'ufficio.

Passo 1. Liberarsi: per primo dovete riunire tutti quei fogli, fotocopie, ricevute, vecchi quaderni ecc che non hanno più nessun valore. Dovete levare anche i fogli inutili messi in delle eventuali cartelle. Mettere tutto quanto in un bidone dedicato alla carta e buttate tutto quanto.

Passo 2. Verificare: verificare se la vostra apparecchiatura funziona e se è necessaria. Ad esempio un vecchio computer anche se funzionante non necessariamente ha una ragione per esistere (almeno nelle vostre case), quindi decidete cosa vale la pena tenere (=utile) e quello che vale la pena buttare (=inutile ma non necessariamente rotto).

Passo 3. Archivio morto: dedicare alcune cartelle per quei documenti che sono ancora utili (magari i documenti di proprietà della casa) però non sono di uso corrente o che debbano essere consultati spesso cosi da organizzare l'utilità e la temporaneità del vostro archivio generale.

Passo 4: Ordinare: cercate di ordinare il vostro archivio sia per data, che per importanza, che per ordine in modo da trovare e riordinare subito tutto quanto. Impigliare le cartelle senza un criterio non aiuterà a portare ordine al vostro studio.

Passo 5: Spazio: lo spazio va usato bene ed è importante dedicare lo spazio alle cartelle e altri oggetti dedicati all'organizzazione come i porta matite, i libri ecc. La decorazione (cornici, fiori, e altri frufru se proprio devono esserci devono essere sistemati per ultimo).

Passo 6: Pulizia: spolverate spesso i vostri oggetti e puliteli spesso con un panno bagnato magari con alcol. La polvere da una sensazione di abbandono e disordine portando di conseguenza altro disordine.

Passo 7: Posto di blocco: se lo studio viene usato da tante persone e tra questi ci sono tanti disordinati allora per punizione chiudete lo studio a chiave e impedendo l'ingresso per almeno 1 settimana.

Altri consigli qui


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML