.

19 gennaio 2015

Soluzioni con Acido citrico per pulire, sbiancare e smacchiare la vasca da bagno


L'acido citrico è utile non solo come ammorbidente, in realtà questa polvere è un vero e proprio multiuso ed ha due proprietà molto importanti: sbiancante e smacchiante.

L'acido citrico impedisce che la vasca ingiallisca perché sbianca le superfici e impedisce la formazione di calcare (che tra l'altro trattiene lo sporco).

Ci sono due modi per usare l'acido citrico e la scelta dipende dal quanto la vasca sia macchiata o incrostata:

Per i lavaggio normali e giornalieri potete preparare uno spruzzino con 700 ml di acqua, 1 cucchiaio raso di acido citrico e volendo si può aggiungere 1 cucchiaino di detersivo per piatti a mano biologico o a basso impatto ambientale. Se non volete usare il detersivo per i piatti non è un problema, preparate il vostro detersivo con solo acqua e acido citrico e osservate i risultati.

Per disincrostare le vasche macchiate/sporche soprattutto quelle che sono diventate porose e per questo motivo trattengono di più lo sporco. In questo caso è consigliabile lavarla a fondo usando un trattamento mirato:

Per primo dovete sgrassarla usando una spugna insaponata quindi versate 1 o 2 cucchiai di acido citrico sul fondo della vasca e alcune gocce di detersivo per piatti a mano biologico o a basso impatto ambientale. Prendete una spugna bagnata e strofinate la vasca usando l'acido citrico per fare una sorta di scrub alla vasca da bagno. Dovete insistere soprattutto sulle zone macchiate. Lasciare agire da 15 minuti a 1 ora e risciacquare. Se la vasca è molto porosa/sporca lasciate in ammollo anche per diverse ore.

Macchie marroncine (sono macchie organiche come macchie di olio, sangue ecc oppure ruggine). Potete spruzzare/strofinate la macchia sia con il detersivo  per lavaggio normali e lasciare in posa per alcuni minuti oppure con il detersivo+acqua ossigenata 40 volumi oppure candeggina delicata, o in alternativa strofinare con una crema fatta con acido citrico e poco detersivo per piatti a mano, agire per alcuni minuti e risciacquare.

Ricordate sempre che le ricette del blog rappresentano uno spunto per la preparazione delle vostre ricette personali e quindi se volete cambiarle, modificarle, non usare certi ingredienti o aggiungere altri siete liberi di farlo.

Questo perché a volte mi scrivono per informarmi che non si vuole usare questo o quell'altro ingrediente perché magari a qualcuno sta antipatico ecc, direi che questa cosa ha un senso se qualcuno ha dei dubbi ma non sa con cosa sostituirlo e in questo caso posso dare un suggerimento, però se lo scopo è solo quello di avvertirmi lasciate perdere e fatte come volete perché lo scopo è quello di informare però poi ognuno è libero di usare la creatività togliendo/aggiungendo ingredienti, cambiando dosaggi e via dicendo.

Detto questo vorrei sottolineare che le stesse ricette possono essere usate per smacchiare/sbiancare/disincrostare il WC, bidet e lavandino.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML