CHI CERCA TROVA

28 settembre 2015

I benefici nutrizionali delle ciliegie


Le ciliege (Prunus avium) hanno un colore vibrante e intenso ed è proprio questa sua caratteristica che ci dimostra i benefici di questa frutto per la nostra salute e appunto questo frutto è ricchissimo di tre sostanze fondamentali per il nostro organismo: flavonoidi, carotenoidi e vit. C

Alcuni benefici:

  • Anti invecchiamento e preventiva contro i radicali liberi: fonte di vit. C e flavonoidi, che neutralizzano i radicali liberi proteggendo l'organismo dalle malattie legate all'invecchiamento o derivate dall'azione degli ossidanti come l'indebolimento del cuore e del sistema nervoso, problemi di vista, perdita di capelli, rughe sulla pelle e altri disturbi. Oltre ad essere preventiva può riparare parzialmente i danni provocati da una cattiva alimentazione o esposizione ad agenti ossidanti.
  • Infezioni: i carotenoidi, flavonoidi e vit. C aiuta a bloccare l'azione di batteri, funghi e virus offrendo protezione all'organismo e diversi organi come intestini, reni, polmoni ecc. Ottimo frutto per combattere influenza e sintomi del raffreddore.
  • Funzioni cerebrali e del sistema nervoso: migliora la memoria e mantiene la vitalità del cervello, aiuta a combattere i sintomi collegati all'età avanzata. Alcuni studi indicano che le sostante presenti in questo frutto possono essere benefici per combattere malattie serie come Alzheimer, depressione, stress ecc.
  • Digestione: i suoi acidi stimolano la digestione e migliorano la funzione di assorbimento dei nutrienti
  • Molti studi indicano che flavonoidi, caratenoidi e vit. C sono utili contro il cancro e inibiscono lo sviluppo di cellule (o nuove cellule) cancerogene.
  • Oltre alle sostanze già citate le ciliege contengono anche fosforo che protegge il cuore e fortifica i vasi sanguigni e le pareti del cuore.
Più il loro colore è scuro più sono ricche di sostanze importanti per il nostro organismo.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML