>

30 maggio 2018

Infuso di magnolia: una bevanda naturale contro l'ansia e lo stress


L'infuso di magnolia (Magnolia L.) è di grande aiuto per la manutenzione della salute del sistema nervoso e del cervello, e dunque di una buona parte dell'organismo stesso.

Contiene una sostanza chiamata Honokiolo un composto polifenolico dotato di proprietà neuroprotettive, ed ha un potenziale terapeutico per controllare l'ansia e il dolore, esistono studi di laboratorio che hanno rilevato che questa sostanza presenta proprietà chemioterapiche, ed ha dimostrato effetti migliorativi contro l'epilessia e l'Alzheimer, però sono studi in corso e condotti in laboratorio seguendo dunque specifici procedimenti tecnici.

Honokiolo interagisce con il ricettore GABAA che è il bersaglio delle medicine ansiolitiche e in laboratorio hanno scoperto che questa sostanza è in grado di abbassare i livelli di ansia e stress. Un'altra importante proprietà del Honokiolo è il trattamento del dolore infiammatorio.




In Giappone e altri paesi asiatici l'infuso di magnolia è utilizzato da secoli, e noi a livello casalingo, possiamo gustare questa tisana ad esempio quando dobbiamo affrontare situazioni che ci mettono in uno stato d'ansia come un esame, un colloquio e via dicendo, questo perché la tisana di magnolia calma i nervi senza provocare sonnolenza.

La tisana ovviamente non sostituisce i farmaci o le terapie scientifiche, serve soltanto come un rimedio casalingo come tanti altri: la camomilla per il sonno, la menta per il raffreddore ecc, niente di più. Non sostituisce i chemioterapici o le medicine per malattie croniche.

Articolo informatico e senza scopo medico o scientifico.

Siti interessanti:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3769637/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20878707


Nessun commento: