Passa ai contenuti principali

Maschera alla chia per capelli danneggiati dalla decolorazione e trattamenti chimici


Per molti anni ho utilizzato un colore molto scuro sui miei capelli, e ora ho deciso di tornare al vecchio castano medio né chiaro e né scuro. Nonostante sia andata dal parrucchiere per schiarire i capelli alla fine gli effetti si sono fatti vedere: capelli di paglia, scomposti e di un mosso disordinatissimo. 

Quindi dopo un po' di ricerche ho preparato la seguente maschera fai da te:

1 cucchiaino di semi di chia
50 ml di acqua molto calda (del rubinetto)
2 cucchiai di maschera per capelli (ho utilizzato la maschera all'avena della weleda ma voi potete sceglierne un'altra) e comunque ho molti capelli eppure spessi, dunque il dosaggio ovviamente deve essere proporzionato per ogni capigliatura.
1 cucchiaino di olio di germe di grano tiepido
1 cucchiaino scarso di aceto di mele
1 filtro per il tè in acciaio o silicone.

Come prima cosa dovete mettere i semi del filtro per il tè, chiuderlo e immergerlo in acqua bollente, in questo modo sarà più semplice estrarre il gel, altrimenti potete anche immergere i semi direttamente in acqua e quindi frullare, tanto i semi poi si staccano dai capelli durante la doccia, però è sempre un lavoro in più.

Mischiare il gel racconto con gli altri ingredienti, passare sui capelli umidi, indossare una cuffia da doccia o di lana (acrilico) e lasciare un posa per 30 minuti. Lavare i capelli.

I semi di chia contengono cisteina che rientrano nella composizione dei capelli e che vengono compromessi dai processi chimici più forti come la decolorazione, le colorazioni ravvicinate, la stiratura chimica e la permanente, la perdita della cisteina rende i capelli meno elastici, inoltre questi perdono di robustezza.

Ovviamente il consumo di semi di chia nell'alimentazione è importante per il necessario rapporto di cisteina che daranno forza e bellezza a capelli e unghie, oltre ad stimolare la crescita.

Bisogna dire che la maschera non fa miracoli e ad un ceto punto bisogna tagliarsi i capelli più danneggiati, però questo preparato può migliorare la condizione della chioma maltrattata. 

I PIU' SEGUITI