Le Pulizie Ecologiche col Sapone di marsiglia


Ricette per la casa col Sapone di Marsiglia:

Lavanderia:

per pulire i vestiti più sporchi o per fare un prelavaggio (sempre in ammollo, mai in lavatrice), di quei capi più delicati che non sopportano le alte temperature:

mettete i vestiti in ammollo, dentro a una bacinella con acqua caldissima, 2 cucchiai di sale grosso e un pezzo di sapone di marsiglia...
lavarli dopo 1 ora, oppure dopo 1 intera giornata, in lavatrice con una quantità normale di detersivo per bucato a 40 gradi. In questo modo si risparmia detersivo, elettricità, i propri vestiti e l'ambiente.

Se il bucato è bianco, aggiungete dentro alla bacinella 2 cucchiai di percarbonato, o 5 cucchiai di acqua ossigenata da 30 V in su.

ATTENZIONE: non usate MAI del sapone di marsiglia e nemmeno dovete fare delle ricette di detersivo per bucato fai da te con sapone di marsiglia, perché il sapone intasa e blocca le tubature interne della lavatrice. Il sapone serve per fare l'ammollo e come smacchiante, non come detersivo principale.

Smacchiatore:

Serve soltanto un piccolo spray con dentro acqua e sapone di marsiglia sciolto. Può essere usato per smacchiare le macchie anche in casi di emergenza, oppure al momento della stiratura quando viene notata la presenza di qualche macchia.

Pulitore per Superfici Delicate:

acqua e sapone di marsiglia puliscono perfettamente il legno, il marmo, il granito e altre superfici delicate. Non li rovina e nè li asciuga.

Legno: fatte un spruzzino con 400ml di acqua, 30 grami di sapone e 1 cucchiaio di bicarbonato.

Marmo: spruzzino con 400ml di acqua, 30 grami di sapone, 1 cucchiaio di bicarbonato e 50 ml di alcol.
Se il marmo è bianco o chiaro, aggiungete 4 cucchiai di acqua ossigenata (opzionale, l'acqua ossigenata sbianca delicatamente e disinfetta)

Per profumare: olii essenziali, per legno sono ottimi gli olli di cedro, pino o eucalipto, per marmo lavanda o tea tree...evitate gli olli di limone o agrumi.

Per pavimenti:

Parquet:

in un secchio: 3l d'acqua, un pezzettino di sapone di marsiglia sciolto e 1 cucchiaio di bicarbonato
Passare con panno bene strizzato

Marmo:

In un secchio: 3l d'acqua, 1 pezzettino di sapone di marsiglia sciolto nell'acqua, 4 cucchiai di alcol e 1 cucchiaio di bicarbonato.
Passare con panno bene strizzato
Se il marmo è bianco o chiaro, aggiungete 4 cucchiai di acqua ossigenata (opzionale, l'acqua ossigenata sbianca delicatamente e disinfetta)

**in cucina, se avete delle superfici in marmo, tenete un pezzo di sapone per pulire queste superfici. Passate il sapone con una spugna

Spugnette d'acciaio:

Dopo l'uso passate il panetto umido sulla spugnetta, cosi non arruginisce e può essere usata un'altra volta, così si risparmiano soldi e spazzatura.

Ricetta di Crema di Sapone

1 panetto intero
4 litri d'acqua
1 bicchiere di bicarbonato

Inserite il panetto (magari fatto a pezzetti) nell'acqua e dopo 1 ora portate la pentole sul fuoco alto. Quando il tutto sarà freddo aggiungete 1 bicchiere di bicarbonato, mescolate bene e inserite la crema dentro ad un contenitore. Questa crema sarà molto utile perchè così potete risparmiare tempo quando dovete fare le ricette col sapone.

ATTENZIONE: questa crema non sostituisce il detersivo per bucato, ma serve per smacchiare o fare le prime pulizie ai vestiti più sporchi o più delicati.

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato