Post

Visualizzazione dei post da febbraio 14, 2010

Avviso

Blog in manutenzione, ci sarà un piccolo ma necessario rallentamento delle pubblicazioni.

Macchie persistenti sul marmo

Immagine
Per rimuovere le macchie scure e/o persistenti dal marmo/pietra/granito, preparate una soluzione di acqua ossigenata da 40V e uno di questi materiali: amido gesso cemento bianco Si fa' una specie di crema aggiungendo l'amido (gesso/cemento bianco) nell'acqua ossigenata. Fatte a specie di tampone e strofinate la macchia, poi coprite la zona interessata con un canovaccio o uno straccio asciutto. Risciacquare dopo 30 minuti con un panno inumidito con acqua e alcol.

Rinfrescando l'aria in cucina.

Immagine
I suggerimenti per debellare gli odori persistenti della cucina e anche della casa non sono mai troppi vero? Quindi ecco un altro modo per neutralizzare gli odori mentre si cucina e anche per profumare delicatamente la cucina e non solo. Prima di iniziare a cucinare (specialmente se dovete friggere qualcosa), fatte bollire a fuoco dolce: acqua, aceto (2 parti di acqua e una di aceto) 1 stecca de cannella e alcuni rametti di timo al limone. E anche nella pentola con olio mettete alcuni rametti di timo al limone. Se dovete usare il forno è la stessa cosa, però se quello che dovete preparare emana dei forti odori, oltre alla soluzione di acqua, aceto e timo che dovete fare bollire come già spiegato, mettete nel forno insieme alla teglia un pentolino con acqua e aceto. Potete poi portare il pentolino con acqua, aceto e timo in un'altra stanza (il liquido dovrà essere ancora fumante), in questo modo potete neutralizzare gli odori sparsi dentro casa.