Ansiolitico Naturale: Melodie in grado di combattere ansia e stress


Oggi molte persone soffrono di ansia, anzi è un male molto comune anche tra chi ha raggiunto un livello di benessere significativo. Quindi alcuni ricercatori hanno realizzato studi per la scoperta dei alcuni suoni o canzoni che possano avere un'effettiva proprietà ansiolitica sul cervello.

Secondo gli studi più un melodia si assomiglia al ritmo dei battiti cardiaci, maggiore sarà il suo effetto ansiolitico, ad esempio uno studio della  European Society of Cardiology (ESC) ha divulgato che la musica può controllare la pressione arteriosa e la salute del cuore, e che le melodie di Mozart e Strauss hanno provocato un abbassamento della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca e dei livelli di cortisolo chiamato anche ormone dello stress. Hanno testato anche la musica di ABA ma non hanno rilevato dei cambiamenti significativi alla pressione e alla frequenza cardiaca. L'articolo sullo studio in questione è disponibile QUI.

Dei ricercatori della Mindlab International hanno fatto una ricerca con lo scopo di scoprire la canzone più rilassante del mondo e tra tante hanno scoperto che la canzone Weightless del gruppo Marcone Union ha indotto un grado di rilassamento maggiore di qualunque altra canzone, incluso Mozart. La musica Weightless funzionerebbe ad un livello profondo del cervello stimolando le zone responsabili dell'elaborazione del suono e delle emozioni. Le persone che hanno ascoltato questa canzone sono state in grado di risolvere dei problemi in un tempo più breve mentre erano collegati a dei sensori.





In realtà credo che nonostante tutti gli studi ognuno, anzi ogni orecchio ha la sua musica ideale per calmare un po' lo stress della vita quotidiana, io ad esempio oltre a fare un vero DETOX evitando alcune fonti di rabbia, odio, negatività ecc, come ad esempio alcuni social (non tutti) che secondo me ormai non fanno altro che diffondere rabbia e stress perché semplicemente vengono usati come cloaca valvola di sfogo della ignoranza altrui, cerco anche di ascoltare alcuni suoni che secondo me sono degli ansiolitici naturali, cioè il suono del vento che accarezza la chioma degli alberi (principalmente), il suono della tempesta, degli uccelli, insomma moltissimi suoni della natura. La natura mi rilassa e mi regala un vero e proprio senso di appartenenza e dunque sempre che posso faccio la fuga dalla città o metto qualche video con lo scopo di mimare questi suoni.

Esempio:




Allora visto che anche gli scienziati affermano che la musicoterapia è in grado di contrastare lo stress ed ha proprietà ansiolitiche, che non vuol dire abbandonare la terapia tradizionale, i farmaci e i medici, sarebbe interessante cercare di incorporare la musicoterapia alla vita di tutti giorni oppure adottarla in sinergia con le terapie contro l'ansia e lo stress.

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato