Proprietà nutrizionali dell'erba cipollina e consigli per coltivarla a casa.



L'erba cipollina Allium schoenoprasum è un'aromatica della famiglia delle liliaceae dunque possiede un bulbo da dove partono le radici verso il basso e le foglie tubolari verso l'alto. L'erba cipollina può essere moltiplicate per propagazione (divisione), semina con semi distanziati di circa 25 cm e poi trapiantata, o impollinazione (le infiorescenze sono violacee e attraggono gli impollinatori).. 

Possono essere coltivate in vaso pur che la terra sia umida, ed si svilupperà al meglio se esposta a pieno sole. Il terreno ideale è di tipo calcareo e pH il più vicino possibile alla neutralità, ed è meglio evitare i terreni acidi.

Pur avendo un aspetto molto semplice bisogna sapere che questa piantina è un vero e proprio fitoterapico capace di contribuire attivamente alla buona salute del apparato circolatorio, apparato digerente, cervello e pelle.


Benefici nutrizionali:

1. Aiuta a prevenire il cancro (prevenzione e non cura) allo esofago, stomaco, prostata e al colon, e sembrerebbe che i composti contenuti nelle foglie contrastino la formazione e proliferazione delle cellule cancerogeni. 

2. Fonte di vitamina K essenziale per una buona densità e integrità ossea e stimola la produzione della osteocalcina, un ormone importante per l'attività ossea. La vitamina K è importante anche per la salute dei neuroni e può aiutare a contrastare l'Alzheimer.

3. Antibatterico naturale e molto importante per la cura dell'apparato digerente e contro le intossicazioni , aiuta l'intestino ad assorbire al massimo di nutrimento.

4. Promuove la salute del cuore: contiene allicina che reduce il colesterolo e la pressione arteriosa quando è alta. Contribuisce al buon funzionamento di cuore e arterie.

5. Protegge il sistema immunitario poiché ricco di vitamina C e antibatterici naturali.

6. Protegge gli occhi poiché è fonte di luteina e zeaxantina, sostanza che riducono lo stress ossidativo oculare, prevengono la cataratta.

7. Contiene acido folico sostanza molto importante per le donne in gravidanza.

8. Elimina tossine.

9. Evitano i coaguli sanguigni e mantengono l'elasticità delle arterie.

10. Combatte acne e altre malattie di pelle poiché è una pianta purificante, può essere usata come base per maschere facciali. 

11. Stimola la crescita dei capelli, favorisce il flusso del sangue nel cuoio capelluto, purifica la cute grassa e previene la caduta.

Quindi non solo una pianta utile per dare sapore e un leggero e piacevole sapore alle pietanze, ma è anche uno di quei rimedi naturali da coltivare nell'orto.

Questi sono consigli generici e hanno solo uno scopo informativo, per approfondimenti consultate il vostro medico o nutrizionista. Non costituisce un rimedio o un trattamento contro SARS Cov 19.

Ricerca per Argomento

Mostra di più