Corso base di modellistica dell'abbigliamento per l'autoproduzione: La Gonna base



Per il corso dedicato alla modellistica per abbigliamento che come scopo l'autoproduzione dei propri capi di vestiari è disponibile la dispensa dedicata alla preparazione del cartamodello della gonna base.

La gonna base ha questo nome perché appunto farà da base per lo sviluppo di quasi tutte le altre gonne e per questo motivo è importante imparare a tracciarla bene.  Questa dispensa insegnerà a preparare il cartamodello della gonna base con il metodo che verrà usato in questo corso amatoriale cioè il metodo dei punti di riferimento, e consiste in individuare dei punti in posizioni precise e utilizzarli per la costruzione del cartamodello.Questo metodo non prevede tavole predefinite ma soltanto carta, righello, squadro,  calcolatrice, matita e gomma. Anche il curvilineo può essere utile ma non è obbligatorio.  Sulla dispensa ci sono le misure necessarie e anche i calcoli da sviluppare (tutti molto semplice).

Per realizzare altri tipi di gonna sarebbe meglio preparare il modello base, cioè la gonna base con le vostre misure, e mettere da parte il cartamodello già tagliato e con tutti i riferimenti di taglia e misure scritti appunto sul cartamodello stesso (il nostro metodo prevede i margini netti dunque i bordi di cucitura vanno messi direttamente sul tessuto) in questo modo potete ricopiate i contorni su un foglio e procedere con lo sviluppo della nuova gonna. Per quanto riguarda i cugni potete fare un piccolo buchetto sulle loro estremità per capire subito dove posizionali, in un'altro post inserirò le foto dei cartamodelli del corpino base e della gonna base in misura reale. Quest'accorgimento serve per sviluppare velocemente altri capi a partire di quelli basici. 

Scarica la  dispensa della Gonna Base, oppure andate sulla pagina Modellistica.

Per dubbi o chiarimenti scrivere a modellisticaviverevere@gmail.com


Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato