Botanica esoterica: come pulire energeticamente la casa utilizzando due erbe aromatiche.

botanica esoterica pulizia e protezione energetica della casa con due erbe aromatiche.


Il concetto che alcune piante e erbe siano considerate capaci di attrarre energie positive o respingere energie negative è spesso legato a credenze spirituali e culturali, e si basa su una prospettiva metafisica che non ha una base scientifica dimostrabile, nonostante tutto queste pratiche sono ancora presenti in molte tradizioni spirituali e culturali in tutto il mondo, e spesso implicano l'uso simbolico delle piante e delle erbe per influenzare l'energia o il "chi" di un ambiente o di una persona. La botanica "esoterica" è un argomento che appassiona molte persone e in un certo senso riesce a connettere l'essere umano alla natura.



Botanica Esoterica:


Scientificamente non esiste una "botanica esoterica" però molte persone sono affascinate dall'uso delle piante per riequilibrare le "energie" degli ambienti, cioè neutralizzare tutto ciò che possono peggiorare la qualità di vita in un determinato spazio. Abbiamo palato spesso di argomenti come orto, giardino, piante e botanica, ma siccome molti lettori hanno chiesto di dedicare qualche post anche all'aspetto più "esoterico" del mondo vegetale allora perché non farlo, però prima di andare avanti è doveroso avvertire che il testo probabilmente non sarà gradito da chi non apprezza le credenze popolari e il misticismo.

Simbolismo:


Le piante e le erbe vengono selezionate e utilizzate con attenzione per il loro significato simbolico e per l'intenzione di migliorare l'energia dell'ambiente o della persona. Alcune sono utilizzate per proteggere contro il cosiddetto malocchio e respingerlo al mittente 👍, altre sono adatte per aiutare a ristabilire l'equilibrio energetico di una persona, altre invece  sono usate per rimuovere presenze indesiderate o energie dannose dall'ambiente.

Cura energetica della casa:


La pulizia energetica della casa o altri ambienti possono essere fatte sia per proteggerle che per annullare effetti negativi che sono già presenti, e secondo le credenze bisogna dare particolare attenzione ad alcuni segnali:

  • Oggetti che si rompono o spariscono con molta frequenza.
  • Un ambiente calmo con persone equilibrate che si trasforma in uno propizio a litigi.
  • Persone e animali che si ammalano troppo spesso, affaticamento costante, sensazione di peso sulle spalle (ovviamente bisogna cercare anche un medico/medico veterinario).
  • Un accumularsi di problemi finanziari anche se le persone che ci vivono sono attente (riparazioni inaspettate, macchina che si rompe, debiti ecc.).
  • Odori sgradevoli inspiegabili o irrisolvibile (tubature che non smettono di emanare cattivo odore nonostante gli interventi).
  • Rumori.
Insomma parliamo di sensazioni e non di scienza (come scritto prima), e in questi casi possiamo affidarci delle piante sia per prevenire i problemi che per cercare di migliorare le energie delle case e altri ambienti. 

Oggi parleremo di due erbe molto utilizzate per le pulizie energetiche: lavanda e rosmarino.

Lavanda: La lavanda è stata utilizzata tradizionalmente per la pulizia e la purificazione degli spazi. Le sue proprietà antibatteriche e antifungine possono contribuire a mantenere un ambiente pulito e fresco, oltre a promuovere un effetto positivo sull'umore delle persone. In alcune pratiche spirituali e culturali, la lavanda è considerata una pianta che può proteggere da energie negative o influenze malevole. Le persone possono bruciare lavanda secca, utilizzare l'olio essenziale o il decotto per pulire energicamente gli ambienti, o utilizzare sacchetti di lavanda per creare un campo energetico protettivo nell'ambiente.

Rosmarino: Purificazione energetica: In alcune pratiche spirituali, il rosmarino è utilizzato per purificare gli spazi e allontanare le energie negative. Il rosmarino è spesso considerato una pianta protettiva che può respingere energie negative o influenze malevole. Si può scegliere di posizionare mazzi di rosmarino in punti strategici della casa o eseguire le pulizie energetiche utilizzando il decotto o l'olio essenziale. 

Il suo aroma fresco e vivace è associato all'energia positiva, e può contribuire a creare un ambiente in cui le persone si sentono più vitali e ottimiste migliorando anche  la concentrazione e la chiarezza mentale.

Come utilizzare:


In tutti i casi bisogna utilizzare l'alcol per eseguire una pulizia profonda e quelli più indicati sono l'alcol di cereali e alcol etilico biologico. 

a) Usando erbe aromatiche fresche: due modi.

  • È possibile preparare un alcol aromatizzato inserendo alcune erbe nel barattolo dell'alcol (un pugno di lavanda e uno di rosmarino per litro di alcol) e conservare in luogo protetto dalla luce per almeno 30 giorni (oppure realizzare in un giorno di luna nuova lasciare macerare fino alla prossima luna nuova). Utilizzare 20 ml per litro d'acqua e lavare normalmente il pavimento e superficie. Non bisogna risciacquare.
  • Preparare 700 ml di decotto concentrato di rosmarino e lavanda, lasciare raffreddare e aggiungere 300 ml di alcol. Utilizzare 20 ml per litro d'acqua e lavare normalmente il pavimento e superficie. Non bisogna risciacquare.
b) Utilizzando oli essenziali:

Versare da 10 a 15 gocce di OE di rosmarino e di OE di lavanda in 500 ml di alcol, oppure versare 20 ml di alcol più 1 o 2 gocce di olio essenziale per litro d'acqua. Lavare normalmente il pavimento e superficie. Non bisogna risciacquare.


Considerazioni Finali: 


La prima legge Ermetica afferma che "l’Universo è Mentale, ogni cosa è Mente" quindi bisogna abituare la mente a sentirsi protetta assieme all'ambiente che la circonda. Quindi vale la pena pensare in positivo con il plus di avere una casa pulita e naturalmente profumata. 

Posso passare l'alcol dopo aver pulito la casa con altri prodotti? Bisogna capire che stiamo usando la forza della natura per equilibrare le energie vitali quindi bisogna evitare l'utilizzo di prodotti come la varechina, anticalcare, ammoniaca, e altre sostanze molto inquinanti. 

Come abbiamo già scritto prima trattasi di un articolo non scientifico  quindi parliamo di credere o non credere secondo le proprie convinzioni. 

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato