Passa ai contenuti principali

Incrostazioni nere dentro al WC


Per togliere queste orrende incrostazioni mettete dentro al WC una soluzione fatta con 1l d'aceto rosso bollente, 5 cucchiai di sale fino e 5 cucchiai di detersivo per piatti. Mischiare bene e mettere dentro al WC. lasciare la soluzione in riposo per 1 ora.

Se il Wc è davvero molto incrostato potete infilare dentro un moccio per assorbire l'acqua che c'è dentro e poi mettete la soluzione sopra elencata. Per disincrostare i bordi mettete dei pezzi di cottone imbevuti in aceto e lasciate per 1 ora, ripetete se necessario.

Per sbiancare ancora di più il WC potete strofinarlo con acqua ossigenata da 40V.
Se il grosso dell'incrostazione sarà andata via non vi preoccupate che poi con le pulizie il WC sarà sempre più bianco, l'importante è evitare che le incrostazioni si formino nuovamente. Per questo basta usare un detersivo fai da te fatto con:

Per 1 litro:

800ml d'acqua
100ml d'aceto
5 cucchiai di detersivo per piatti.

Anche una pasta fatta con bicarbonato, detersivo per piatti e acqua ossigenata da un minimo di 40V è utile per pulire, disinfettare e sbiancare il WC. Potete usare questa miscela almeno 2 volte al mese.

I PIU' SEGUITI

.

Visite