Pulire il Rame


Per pulire velocemente il rame basta passare sulla superficie o oggetto, una pasta fatta con 1 limone, 2 cucchiai di sale fino e 1 cucchiaio di detersivo per piatti. Passare la miscela con la parte morbida di una spugna. Risciacquare subito dopo
Con questo metodo il rame vieni pulitissimo, brillante e senza l'inconveniente dell'odore dei pesantissimi prodotti chimici. Se volete conservare il brillo passate sull'oggetto un leggero strato di olio (semi, olive, girasole ecc) e poi lucidatelo con un panno morbido asciutto.

Passando il tempo (tipo 1 mese dopo) il rame assume un bel colore rosso, ma se volete suo colore originale, basta ripetere l'operazione di pulizia.

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato