Lavaggio acidulo per capi in lana


La lana lavata con un lavaggio acidulo tende a rimanere morbida e senza infeltrimenti.

In una bacinella mettete dell'acqua tiepida, 1 cucchiaio di detersivo per piatti a mano o shampoo neutro per capo di abbigliamento, aggiungere 1/4 di bicchiere di aceto bianco o aceto di mele o succo di limone.

Lasciare in ammollo per 30 minuti e girando ogni tanto il capo(i) nella bacinella. Non strizzare.

Risciacquare i capi in acqua corrente premendoli delicatamente per togliere l'acqua. Per ammorbidirli potete usare una soluzione di acqua e glicerina (in farmacia). Non è obbligatorio perché l'aceto comunque ammorbidisce i capi.

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato