La Lavanda Antisettica.


Il nome della lavanda deriva dal latino, perchè i romani la usavano per profumare l'acqua in cui si lavavano. Questo fiore non ha solo un buon odore, ma possiede proprietà rilassante per l'organismo ed emolliente per la pelle. è anche in grado di cicatrizzare rapidamente i graffi e le piccole ferite.

Oggi la medicina le riconosce ottime proprietà antisettiche e calmanti della pelle. L'essenza di lavanda diluita in olio di mandorle spalmato sulla schiena è un ottimo doposole antiscottature. Si può anche usare pura sulle punture degli insetti per lenire il dolore e il prurito. I dermatologi sostengono che può essere anche un'ottima cura contro l'acne giovanile.

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato