Post

Visualizzazione dei post da marzo 4, 2009

Avviso

Blog in manutenzione, ci sarà un piccolo ma necessario rallentamento delle pubblicazioni.

Come eliminare gli aloni persistente dall'acciaio

Immagine
L'aceto bollente è molto efficace per smacchiare e lucidare l'acciaio, e specialmente per levare gli aloni neri più persistenti. Mettete dell'aceto rosso o bianco dentro a un pentolino e portatelo a bollire, poi aggiungete poco detersivo per piatti dentro e immediatamente passate l'aceto sulla superficie interessata usando una spugna. Poi risciacquate con un panno umido e asciugate bene con straccio asciutto.

Impacco per piedi ruvidi

Immagine
Se la pelle dei piedi è diventata troppo dura e ruvida potette ricuperarla facendo una maschera di bellezza. Per farla usate 1 cucchiaio di olio di mandorle o di germe di grano, 1 cucchiaio di olio di cocco, 1 cucchiaio di margarina vegetale (scioglietela prima in bagnomaria), e 1 cucchiaio di amido di riso o di mais (maizena). Mischiate tutto, applicate sui piedi, poi avvolgeteli in carta argentata e poi in una busta plastica. Aspettate 20 minuti e potete poi lavare i piedi. Per mantenerli sempre belli morbidi basta fare spesso dei pediluvi con acqua calda e amido di riso o bicarbonato e passare spesso dell'olio di jojoba (meglio perché non unge) oppure mandorle o erme di grano.