Come togliere le incrostazioni di calcare più dure dagli utensili.


Può capitare che certi utensili in acciaio o alluminio che non vengono usati, rimangano coperti da una spessa cappa di incrostazione.

In questi casi un normale lavaggio con detersivo, o detersivo e aceto o anticalcare potrà non risolvere il problema. Infatti in questi casi uno degli ingredienti fondamentali è il tempo.

Per procedere alla pulizia di questi oggetti, dovete immergere l'utensile in acqua e aceto (1 bicchiere d'aceto per 1 litro d'acqua) per almeno 1 ora. Poi lavatelo normalmente con detersivo e aceto o bicarbonato. Se resterà ancora un po' di calcare, ripetete l'operazione, può succedere che l'utensile debba restare anche mezza giornata in ammollo.

Evitate di usare acidi forti o correte il rischio di intaccare l'acciaio/alluminio che può si arrugginirà.

Post popolari in questo blog

Candeggina e Ingiallimento dei Tessuti

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti

Come pulire a fondo l'interno delle cappe molto sporche e piene di grasso