Recuperare i capelli inariditi, stanchi e indeboliti, trattare e lisciare con la fitocheratina



Per trattare i capelli aridi, indeboliti, che si spezzano facilmente o sono fragilizzati per colpa dei trattamenti chimici fidatevi dalla fitocheratina.

La fitocheratina sarebbe la proteina vegetale idrolizzate che si assomiglia molto alla cheratina dei capelli e unghie.

Lo smog, la salsedine, i trattamenti chimici (tintura, tiraggio, permanente ecc), lo stress, le malattie, possono rovinare i capelli rendendo arida la chioma. Per ricuperarlo potete usare delle maschere o arricchire i prodotti con la fitocheratina.

Io acquisto la fitocheratina da aromazone http://www.aroma-zone.com/aroma/actifs.asp

Sul sito che è francese il prodotto si chiama phytokératine.

Maschera idratante e ristrutturante:

2 cucchiai di burro di karitè (erboristeria) o 2 cucchiai di crema per impacco*
1 cucchiaino di fitocheratina (è una polvere)
2 cucchiai di olio EV di oliva
2 cucchiai di olio di germe di grano o 2 cucchiai di olio di argan (o tutti e due)
2 cucchiai di olio di mandorle  dolce

Sciogliete il burro a bagnomaria , aggiungete gli oli e mischiate, quindi aggiungete la fitocheratina e mischiate bene. Spalmate sui capelli e copriteli con una cuffia. Posa: 30 minuti.

Maschera Veloce per ricuperare i capelli danneggiati:

Olio EV di Oliva
3 cucchiai di burro di Karitè o 3 cucchiai di crema per impacco*
1 cucchiaino di fitocheratina

Sciogliete il burro a bagnomaria e mischiatelo alla fitocheratina
Spalmate il burro sui capelli
Quindi ungete i capelli con abbondante olio
Copriteli con una cuffia per 1 ora.
Lavare.

*Il burro è più idratante rispetto alle crema, comunque potete mischiare burro+crema. Il burro di karitè è acquistabile in erboristeria

Spray ristrutturante

Spruzzino da 100 ml
90 ml di acqua distillata
1 cucchiaino di fitocheratina
Scuotere bene prima di ogni uso
Spruzzare sui capelli dopo averli lavato. Meglio ancora se alla fine spalmate poco olio di semi di lino sulle mani per poi applicare sui capelli.

Impacco ultra idratante e ristrutturante per i casi più disperati

3 cucchiai di burro di karitè
2 cucchiai di burro di avocado
2 cucchiai di olio di mandorle
2 cucchiai di olio di germe di grano
2 cucchiai di olio di argan
2 cucchiai di olio di macadamia (opzionale)
1 cucchiaino di fitocheratina
1 cucchiaino di acido ialuronico naturale (io lo compro su aromazone http://www.aroma-zone.com/aroma/actifs.asp)

Sciogliere i burri a bagnomaria, aggiungere la fitocheratina e l'acido ialuronico e mischiare, aggiungere gli oli e mischiare. Spalmare sui capelli e coprirli con una cuffia per 2 ore. Lavare. A volte i capelli più aridi assorbono il prodotto al 100% e non bisogna quindi usare lo shampoo.

Soluzione "Lisciante" e Disciplinante

Tra virgolette perché non è come un tiraggio chimico, semplicemente il capello diventa meno riccio, più disciplinato e più idratato. Noterete una riduzione del volume e del crespo. Però non fa miracoli, se avete i capelli ricci non vi troverete poi con dei capelli a spaghetto. Inoltre i risultati si vedono con il tempo, la prima volta vedete che sono già migliorati, la quarta volta sono molto più docili, ovviamente dipende dallo stato dei capelli.

2 cucchiai di crema per impacco idratante di preferenza bio
10 cucchiai di olio di cocco (negozio degli indiani o erboristeria)
10 cucchiai di olio di avocado (erboristeria)
10 cucchiai di olio di argan (erboristeria)
1 cucchiaino di fitocheratina
1 cucchiaino di proteine della seta in polvere (aromazone con il nome protéines de soie liquide http://www.aroma-zone.com/aroma/actifs.asp )

"giuro che non lavoro per aromazone :) ma è che questi ingredienti li ho trovati soltanto da loro"

Mischiate la fitocheratina e le proteine della seta alla crema per impacco (questi ingredienti non si sciolgono in olio)
Spalmate sui capelli umidi
Mischiate gli oli e passate sui capelli  (devono risultare belli unti)
Pettinare delicatamente.
Coprire con una cuffia. Posa 1 ora.
Lavare.
Trattamento: 1 volta a settimana prima dello shampoo

Oggi va un po' di moda il tiraggio chimico per lisciare i capelli, però questo trattamento è molto aggressivo e spesso rovina, indebolisce e inaridisce i capelli. La fitocheratina può essere una valida alternativa al tiraggio chimico perché riesce a dare vita e disciplinare i capelli, soprattutto quando usata assieme ad altri ingredienti. Però non fa miracoli (da riccio a capelli da giapponese) e agisce progressivamente con il tempo, però non li rovina anzi.

Poi con l'età, o dopo qualche problema di salute, o dopo l'uso ripetuto di tinture (optate per le opzioni naturali di erboristeria) i capelli si indeboliscono e quindi la fitoterapia riesce a renderli più corposi.

Potete aggiungere 1 cucchiaino di fitocheratina allo shampoo

Conservate la fitocheratina in frigo



Post popolari in questo blog

Candeggina e Ingiallimento dei Tessuti

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti

Come pulire a fondo l'interno delle cappe molto sporche e piene di grasso