Impacco e olio di massaggio con polvere di amla.


Questi due prodotti che vedete sono l'olio di lino e Amla in polvere. Il primo è molto conosciuto e il secondo inizia ad essere molto conosciuto fuori dell'India, il suo paese di origine. L'amla è ricca in vitamina C e viene usata in medicina ayurvedica perché oltre ad essere un ammorbidente naturale promuove la crescita e rallenta la comparsa di capelli bianchi.

Ho usato questa polvere in due modi: 

a) Come impacco: 1 cucchiaio scarso di amla, 2 cucchiai di maschera per capelli (ho usato quella all'argan della omia), 1/2 cucchiaio di olio di argan e 1/2 cucchiaio di olio di semi di vinaccioli. Applicato sui capelli umidi, 1 ora di posa e lavaggio.


b) Come olio di massaggio capillare: ho mischiato al momento dell'olio di lino i.q.b. per coprire i capelli umido+1 cucchiaino di amla, scuotere per mischiare bene e applicazione su capelli umidi. Massaggio come qui e lavaggio con uno shampoo abbastanza lavante (se l'olio non viene tolto bene i capelli assumono un aspetto secco e opaco, come non avevo tolto bene l'olio perché lo shampoo non era molto lavante ho dovuto rilavarli) quindi potete usare ad esempio uno shampoo per capelli grassi o altro appunto abbastanza lavante. Io non lascio gli oli a lungo sui miei capelli (come un impacco) perché il solo olio (senza crema) secca i miei capelli quindi al massimo li uso come olio di massaggio.

Risultato: è stato soddisfacente tanto come impacco come come olio di massaggio. L'impacco può essere fatto ogni 15 giorni e l'olio anche ad ogni lavaggio. L'impacco idrata e lucida i capelli che si asciugano abbastanza corposi e per niente crespi o secchi, l'olio capillare rende i capelli davvero molto morbidi anche dopo alcuni giorni dal lavaggio e anche in questo caso l'effetto crespo o secco sparisce alla grande.

L'amla non fa miracoli nel senso che da sola magari non riesce a mettere a posto i capelli più danneggiati però insieme a degli oli vegetali e qualche crema più valida direi che migliora molto l'effetto di questi prodotti. I capelli oltre a rimanere idratati guadagnano una morbidezza che non avevo raggiunto prima con i semplici impacchi con solo crema e olio. Come dice mia madre: sembrano pelli di gatto. L'amla mi ha fatto i capelli leggermente più boccolosi rispetto al normale (un bell'effetto).

Quindi testato ed approvato.

Dove ho acquistato: olio di lino QUI

Amla: ho acquistato quella della Hesh che ha un prezzo abbastanza buono circa 3,50 euro per 100 gr (nel 2009 in Canada ci sono stati problemi con alcuni lotti di prodotti di questo marchio, nello specifico il shikakai, però per quel che ho letto il problema sarebbe stato risolto). 

Comunque l'ho trovato nel Panda Shop a Roma in Via Folco Portinari 43/45 (Gianicolense). In questo negozio potete trovare diversi prodotti indiani di diverse marche e altri prodotti naturali difficili da trovare altrove. Se dovete andarci con i mezzi potete prendere il 786 dalla Stazione Trastevere fino alla fermata RAMAZZINI/PORTINARI, oppure il 791 (che va da Cornelia fino a Marconi/Palazzo dello Sport e vice versa) scendere alla fermata GIANICOLENSE/RAMAZZINI.


Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato