Ordinare la propria giornata con l'aiuto del cellulare


Di solito facciamo riferimento al PC e al Tablet come strumenti ideali per organizzare le nostre giornate poiché possiamo aggiornare i nostri programmi, cartelle, file, creare note, ecc, però a volte sfruttiamo piuttosto male i nostri cellulari.

A volte gli smartphone tanto tecnologici vengono usati solo per: fare le foto, visualizzare i social per tutta la giornata a mo' di rosario, ascoltare la musica, giocare, inviare sms e fare le chiamate ed stop.

Invece i cellulari sono dei veri mini computer pieni di risorse che se sfruttate bene possono aiutarci a odinare le nostre vite e le nostre attività. Ecco alcuni esempi:

a) Usare l'agenda del cellulare per ordinare le nostre attività e quindi creare un promemoria. Basta cliccare su un determinato giorno del mese e quindi scrivere le attività da compiere e l'ora. Già da 1 giorno prima si ricevono gli avvisi per ricordarci che il giorno seguente ci saranno delle attività da realizzare: riunione, esame, compleanno, visita medica ecc e quindi non ci si dimentica nulla.

Per quanto riguarda le attività domestiche potete creare il vostro calendario delle attività inserendo tutti i compiti che dovete fare a casa con un intervallo di tempo predefinito. Ad esempio: Lunedì: pulizia veloce del bagno dalle ore 19:00 alle 19:15, pulizia a fondo del frigo dalle 19:20 alle 19:45 e via dicendo.



b) Usare il cellulare per cronometrare la durata delle attività: quante volte non ci rendiamo conto che ci mettiamo troppo tempo per svolgere le faccende e le attività al lavoro ad esempio? Il problema è che di solito non stabiliamo un tempo limite per fare ogni cosa e quindi sprechiamo tempo prezioso con le pulizie che magari non rendono proprio. Con un "cronometro" che scorre la mente cercherà in ogni modo di rispettare quei tempi e ci farà automaticamente sbrigare restando più tempo per le altre attività. Insomma con questo metodo possiamo ordinare i nostri intervalli di tempo.

Però attenzione: è inutile scegliere degli intervalli molto brevi altrimenti l'allarme del telefono suonerà e voi starete ancora in alta mare eppure frustrati per non aver portato a termine l'attività. Scegliete dei tempi onesti e un po' più lunghi all'inizio. Ad esempio se di solito pulite il bagno in 20 minuti scegliete un intervallo di tempo di 18 minuti sul cellulare e quando avete preso pratica potete diminuirlo.

c) Potete fotografare i vostri documenti importanti e quindi metterli in una cartella sul cellulare e nel momento del bisogno basterà trasferirli dal cellulare al PC ed eventualmente stampare

d) Memorizzare un audio-book in lingua straniera per sentirlo magari dentro alla metro/autobus per passare il tempo e prendere dimestichezza con una nuova lingua.

e) Usare le note per scrivere le attività più importanti, l'elenco della spesa, le letture dei contatori, cose da ricordare ecc.

f) Inserire programmi come Evernote, Pocket e altri programmi di questo genere per interagire con il PC.


Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato