Come pretrattare le macchie con percarbonato


Di solito le macchie vengono trattate con la candeggina delicata per appunto sbiancarle/schiarirle però al posto della candeggina delicata è possibile usare direttamente il percarbonato.

Però il percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo) deve essere attivato con acqua molto calda (tra 40 o 50 gradi (la temperatura ottimale è di 50 gradi). Quindi potete mettere 1 cucchiaio di percarbonato in una palina del bucato e aggiungerci pian piano dell'acqua calda fino a formare una crema fluida che dovrà essere versata subito sulla macchia. Piegare il tessuto in modo che la macchia rimanga verso l'interno. Lasciare in posa per almeno 1 ora (anche 1 giornata/notte) e quindi risciacquare e strofinare con sapone di marsiglia.

Risciacquare a mano con acqua calda o in lavatrice a 50 gradi.

Questo è il metodo più semplice però potete usare altri ingredienti come ad esempio del bicarbonato alla miscela di acqua+percarbonato, oppure strofinare la macchia con sapone di marsiglia prima di trattarla con percarbonato ecc.

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato