Macchie persistenti sul pavimento in gres.


I pavimenti in gres porcellanato possono macchiarsi anche in modo permanente e ciò rende la superficie meno uniforme e in alcuni casi anche un po' opaca. A volte nemmeno i prodotti industrializzati specifici per il trattamento delle piastrelle compreso il problema delle macchie superficiali sono in grado di rigenerare totalmente la superficie, in ogni modo prima di ricorrere alla levigatrice (lavoro fatto da un professionista) possiamo esperimentare due soluzioni diverse, una a pH acido e un'altra a pH alcalino.

a) Acida:

aceto bianco (alcol, vino o mele)
alcol rosa o bianco
succo di limone o acido citrico
acqua

Preparare una miscela di acqua, alcol e aceto in parti uguali e quanto basta per ricoprire tutta la macchia, quindi aggiungere il succo di 1 limone piccolo o 1 cucchiaio scarso di acido citrico per ogni 200 ml di acqua.
Inumidire la macchia.
Utilizzare una spugna da cucina o spazzola per i piatti a mano per strofinare la zona interessata, lasciare agire per 15 minuti, risciacquare con acqua e bicarbonato, asciugare.


b) Alcalina

argilla (anche quella edilizia potrebbe andare bene)
acqua

Mischiare acqua e argilla quanto basta per ottenere una crema fluida, spalmare sulla macchia e strofinare con una spugna da cucina o spazzola per piatti. Lasciare in posa per 20 minuti o di più visto che dovrà asciugarsi bene.

Spazzare l'argilla secca e risciacquare con acqua e aceto (cambiare l'acqua con aceto più volte per togliere tutta l'argilla) risciacquare con solo acqua e asciugare. Quantità acqua e aceto: 2 cucchiai di aceto per circa100 ml di acqua. 

Per quanto riguarda le due ricette, potete renderle più sgrassanti aggiungere un po' di detersivo per piatti a mano ecobio o a basso impatto ambientale ma solo se lo ritenete  necessario.
_____________________


Porcelain stoneware floors can also stain permanently and this makes the surface less uniform and in some cases even a little opaque. Sometimes not even the specific industrialized products for the treatment of tiles including the problem of surface stains are able to totally regenerate the surface, in any case before resorting to the sander (work done by a professional) we can experiment with two different solutions, one with acid pH and another with alkaline pH.


(a) Acidic:

white vinegar (alcohol, wine or apples)
pink or white alcohol
lemon juice or citric acid
water

Prepare a mixture of water, alcohol and vinegar in equal parts and just enough to cover all the stain, then add the juice of 1 small lemon or 1 tablespoon of citric acid for every 200 ml of water.
Moisten the stain.
Use a kitchen sponge or dish brush by hand to rub the affected area, leave for 15 minutes, rinse with water and baking soda, dry

b) Alkaline

clay (even the building one could be fine)
water

Mix water and clay just enough to get a fluid cream, spread on the stain and rub with a kitchen sponge or dish brush. Leave on for 20 minutes or more as it will have to dry well.

Sweep the dry clay and rinse with water and vinegar (change the water with vinegar several times to remove all the clay) rinse with only water and dry. Amount of water and vinegar: 2 tablespoons of vinegar per about 100 ml of water. 

As for the two recipes, you can make them more degreasing by adding a little detergent for handheld dishes ecobio or low environmental impact but only if you deem it necessary.



Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato