Olio fortificante e stimolante per capelli fragili, sottili e/o tendenti alla caduta


Alcuni oli essenziali sono particolarmente adatti per il trattamento dei capelli fini e/o tendenti alla caduta, inoltre sono benefici per la salute del cuoio capelluto e hanno anche un'azione calmante.

Gli oli essenziali di ylang ylang e cipresso sono dei veri medicinali per la salute generale dei capelli, il primo rende i capelli fini più corposi e resistenti e allo stesso combatte le doppie punte, mentre il secondo equilibra il cuoio capelluto, rinfresca e stimola la circolazione. Tutti e due stimolano la crescita e combattono la caduta. Inoltre l'OE di ylang ylng è rilassante ed è ampiamente utilizzato in aromaterapia, soprattutto assieme all'OE di lavanda.

a) Mischiare da 10 gocce di ogni OE in 500 ml di olio di semi di lino. Applicare l'olio sui capelli bagnati, coprirli con una cuffia per la doccia o cappello di lana per 20 minuti e quindi lavare.




b) Mischiare 1 cucchiaio di maschera per capelli (una della vostra preferenza), 2 gocce di ogni olio essenziale e 1 cucchiaio di olio di semi di lino (oppure jojoba, mandorle o germi di grano). Applicare sui capelli bagnati quindi coprire con cuffia o cappello di lana per 20 minuti, quindi lavare normalmente.

Inoltre questi oli non solo purificano i capelli ma li rendono anche piacevolmente profumati. 

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato