12 infusi ideali per stimolare la crescita capillare, rigenerare i fili e contrastare la caduta.

 





Alcuni decotti sono n grado di stimolare la crescita capillare* e combattere la caduta, tanto da essere usati nella formulazione di moltissimi tonici, shampoo e balsami. I decotti fatti in casa sono una soluzione rapida ed economica per trattare i fili di capello e il cuoio capelluto con un prodotto ecologico e anche più concentrato e genuino. Vediamo quali sono i decotti più indicati per accelerare la crescita ma anche per combattere la forfora ed evitare la caduta: 

  • Rosmarino: stimola la crescita, combatte l'oleosità eccessiva, la caduta e le impurità. 
  • Tè Verde: stimola la crescita e idrata i fili. 
  • Foglie di mora: stimola la crescita, fortifica e combatte la caduta.
  • Origano: stimola la crescita e combatte la forfora.
  • Equiseto: migliora la circolazione del sangue e la qualità del capello (più robusti e luminosi).
  • Ginseng: fortifica e stimola la crescita
  • Calendola: fortifica e stimola la crescita, tra l'altro ottimo per i capelli più secchi.
  • Malva: fortifica e rigenera i capelli 
  • Cannella: accelera moltissimo la crescita ma può avere un'azione riflessante (rosso) sui capelli.
  • Betulla: combatte la caduta dei capelli.
  • Moringa: idrata, rigenera, accelera la crescita e nutre.
  • Zenzero: combatte l'impurità, le infiammazioni, accelera la crescita e combatte la forfora.
Come utilizzare:
Maschera crescita e idratazione: 1 cucchiaio di maschera (di preferenza bio), 3 cucchiai di tisana e 1 cucchiaio di olio vegetale. 

Tonico capillare: applicare sui capelli inumidendoli bene, massaggiare e lasciare agire per almeno 1 ora. 

Aceto capillare: serve per rendere i capelli più lucidi e meno porosi e ribelli. 1cucchiaino di aceto di mele per 100 ml di decotto. Applicare dopo lo shampoo e balsamo, lasciare agire per 5 minuti e risciacquare. 

Peeling capillare: per eliminare le impurità, stimolare la crescita e attivare la circolazione: fare una crema peeling (decotto + fondi di caffè), applicare sul cuoio capelluto, massaggiare e lavare i capelli normalmente. Nel caso dei capelli biondi o bianchi si puà sostituire i fondi di caffè con lo zucchero bianco. 

 In tutti i casi sarebbe meglio utilizzare foglie, fiori o spezie fresche, caso non sia possibile si può optare per le tisane essiccate o in bustina. 

* Accompagnato da una buona alimentazione e buon stato di salute.

Molte di queste piante possono essere coltivate anche in uno o più vasi posizionati in un balcone o terrazza. Non sei abituato al giardinaggio? Allora segui i nostri post dedicati al progetto "Orto e giardino in piccoli spazi" e il nostro Instagram: @VivereVerdeBotanik



Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato