Post remember: Come disincrostare perfettamente il wc e la vasca da bagno.


 


Questo è un post remember cioè un post che "acchiappa" consigli dimenticati nel cassetto del blog e li riporta indietro in modalità riassunto.

I consigli flashback di oggi sono:

a) Come disincrostare il wc in modo ottimale:

Per fare quest'operazione  avete bisogno di un moccio in tessuto in grado di assorbire moltissima acqua (oppure due) e 1 litro di aceto di vino bianco o aceto di alcol.

Post remember: Come disincrostare perfettamente il wc e la vasca da bagno.

Come procedere: Inserire il(i) moccio all'interno del WC previamente pulito con un detergente leggero (anche un semplice detersivo per piatti biologico o a basso impatti ambientale) in modo che l'acqua venga assorbita il più possibile. Versare l'aceto e lasciare in posa per una notte (oppure da 12 a 24 ore).

Per complementare con un effetto sbiancante versare 30 ml di acqua ossigenata 40 volumi o 1 cucchiaio di percarbonato in 500 ml di acqua molto calda (non necessariamente bollente).

b) Come disincrostare la vasca da bagno:

Realizzare una crema con succo di limone, sale fino e poco detergente per i piatti biologico o a basso impatto ambientale, versare su una spugna per i piatti e strofinare vasca e rubinetti, lasciare agire per 20  minuti oppure 1 ora se trattasi di incrostazione molto dura. Questa soluzione elimina anche eventuali  l'ingiallimenti, punti di ruggine (attenua) e muffa. 

Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato