Macchie di muffa sui tessuti colorati: come eliminarle senza l'utilizzo di candeggianti.



Le macchie di muffa sui tessuti colorati sono tra le più difficili da eliminare perché non è consigliabile (o addirittura impossibile) utilizzare i soliti prodotti/ingredienti candeggianti senza danneggiare il colore stesso. In ogni modo è possibile scegliere tra tanti ingredienti naturali adatti al trattamento/ammollo dei capi appunto colorati.

Soluzione 1)

Bicarbonato di sodio
Carbonato di sodio (conosciuto anche come soda solvay, soda da bucato o liscivia)
Zucchero bianco
Amido di mais
Sapone di marsiglia o sapone all'olio di cocco*

Adagiare i capi in un secchio o bacinella, versare gli ingredienti elencati e subito dopo acqua bollente q.b per ricoprire bene i capi, chiudere con l'apposito coperchio o con un asciugamano e lasciare agire per 24 ore.
Ammollare o realizzare un prelavaggio con aceto bianco** (di vino, alcol o mele) prima de lavaggio in lavatrice o a mano. Il pretrattamento con aceto serve sia per eliminare eventuali depositi di bicarbonato o soda da bucato sui tessuti e anche ravviverà i loro colori, tra l'altro anche l'aceto ha una buona azione antimuffa. 

Quantità per litro d'acqua***: 2 cucchiai di bicarbonato, 1 cucchiaio di soda da bucato, 3 cucchiai di zucchero bianco, 2 cucchiai di amido e 1 cucchiaino di sapone. 

Prelavaggio: circa100 ml di aceto per kg di tessuto.

Soluzione 2) 

Aceto
Succo di limone
sale fino
amido di mais

Quantità per litro d'acqua: 100 ml di aceto, succo di 1 limone grande, 2 cucchiai di sale fino e 2 cucchiai di amido di mais.

Adagiare i capi in un secchio o bacinella, versare gli ingredienti elencati e quindi acqua bollente q.b per ammollare capi, chiudere con l'apposito coperchio o con un asciugamano e lasciare agire per 24 ore.

Lavare normalmente in lavatrice o a mano.

Posso ottenere informazioni sugli ingredienti elencati? Abbiamo già trattato quest'argomento esattamente qui, in ogni modo le schede tecniche di ogni sostanza (una specie di carta d'identità delle sostanze chimiche) sono presenti su internet e leggendole si può ottenere informazioni precise su ogni aspetto come ad esempio pH, effetti per la salute, ambiente e via dicendo. 

___________________________

* Come ad esempio il sapone Alga (casalinghi e alcuni supermercati)
**Andrebbe bene anche una soluzione di acido citrico ma dovrà essere ben concentrata.
***Quantità maggiori per macchie molto estese o capi realizzati in tessuti grossi e/o pesanti.


Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato

Tavoletta in plastica del wc ingiallita. Come smacchiarla e come evitare l'ingiallimento.