Minestrone di verdure arricchita con straccetti vegetali.


È arrivato il freddo ( a noi piace) e anche la voglia di mangiare zuppe, minestre e minestroni e il nostro piccolo amico Veganino ci ha raccontato di essere stato molto fortunato perché durante una delle sue visite al nostro pianeta ha avuto la fortuna conoscere un ingrediente molto speciale e ha deciso di utilizzarlo per arricchire il minestrone. Trattasi di un piatto realizzato con verdure fresche e alcune erbe aromatiche (meglio ancora se provenienti dai nostri piccoli o grandi orti). 

Abbiamo parlato pure degli straccetti e come avete già letto questi sono 100% vegetali, quindi cosa sarebbero? Un preparato industriale? Assolutamente no!


Gli straccetti vengono ricavati dai funghi champignon Portobello che sarebbero dei funghi extralarge. 



Ingredienti:

2 spicchi d'aglio

3 carote medie o due grandi

3 zucchine medie o due grandi

3 patate medie

Un pezzo di porro (4 a 5 cm).

1 foglia di alloro o salvia intera

prezzemolo tritato a gusto

erba cipollina tritata a gusto

1/2 peperoncino rosso (opzionale)

100 gr di pastina per la zuppa (opzionale)

sale a gusto

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

acqua.


Preparazione:

Bollire le carote per ammorbidirle un po'.

Tagliare i funghi a" lungo" ricavando delle strisce che fungeranno da straccetti una volta cotti. 



Tagliare a rondelle tutte le verdure tranne le patate che vanno tagliate a quadretti. 

Schiacciare l'aglio e imbiondirlo assieme al peperoncino e alla foglia di salvia o alloro in olio EVO (fiamma dolce).

Aggiungere le verdure e il pezzo di porro tagliato a rondelle e ripassare tutto quanto nell'olio caldo.

Aggiungere le erbe aromatiche tritate, tranne il prezzemolo, e ripassare leggermente.

Aggiungere acqua q.b per ricoprire tutto con eccesso di circa 5 cm.

Aggiungere sale e lasciare cuocere a fiamma media.

Passati 10 minuti dalla bollitura aggiungere i funghi e ricoprire completamente con acqua sempre con un eccesso di 5 cm per compensare la perdita di acqua per evaporazione.

Cuocere per 20 minuti o quanto basta per ammorbidire verdure e funghi aggiungere la pastina e cuocerla per il tempo necessario. 

Aggiungere il prezzemolo, cuocere per altri 10 minuti, spegnere la fiamma, chiudere la pentola e lasciare riposare per almeno 10 minuti. 

E questo è il piatto realizzato dal nostro amico spaziale e speciale!


Minestrone con funghi a straccetti!

Buon Appetito! (Alla faccia de galateo)



Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato

Tavoletta in plastica del wc ingiallita. Come smacchiarla e come evitare l'ingiallimento.