Come togliere le bruciature di sigaretta dai tappeti e moquette


Strofinare subito la zona bruciacchiata con una fetta di patata cruda e poi mettete sopra uno straccio bagnato con aceto bianco.

Se rimangono delle punte nere potete strofinare con sapone di marsiglia e risciacquare dopo 10 minuti.

Se la bruciatura è antica e non rimovibile col il metodo sopra elencato potete tagliare via le punte annerite, spazzolare e strofinare la zona circostante con carta vetrata fina.


Post popolari in questo blog

Come togliere le macchie di prodotti acidi e/o aggressivi dai pavimenti.

Come togliere la polvere di calce e/o cemento attaccata al pavimento

Come risaltare l'odore del detersivo in lavatrice e come avere un bucato più profumato