Post

Visualizzazione dei post da aprile 6, 2022

Avviso

Blog in manutenzione, ci sarà un piccolo ma necessario rallentamento delle pubblicazioni.

Pulire a fondo: Disincrostare il forno sporco utilizzando gli attrezzi giusti.

Immagine
I forni nuovi di pacca sono stupendi: lisci, lucidi e soprattutto puliti! Ma con il tempo è inevitabile che le pareti del forno si sporchino e non è difficile che si vengano a creare delle incrostazioni difficilissime da rimuovere, e nonostante certi ingredienti naturali come aceto, bicarbonato, acido citrico, sale ecc. aiutino a rimuovere lo sporco, in alcuni casi non bastano e bisogna utilizzare altro.  È sempre meglio evitare i detersivi disincrostanti perché siccome è quasi impossibile rimuovere il prodotti al 100% ed eliminare ogni minima traccia è facile dunque sentire dei fastidiosi odori "chimici" quando il forno raggiungere una certa temperatura, quindi in che modo possiamo rimediare? Usando degli ingredienti naturali ma anche qualche attrezzo speciale. Come prima cosa bisogna strofinare le pareti del  forno con poco detergente per piatti a mano biologico o almeno ecologico e aceto (bianco o rosso), e subito dopo strofinare con bicarbonato, la reazione tra bicarbonat