Passa ai contenuti principali

Post

Stiratura: come risparmiare elettricità mentre si stira

Per primo stirate i tessuti più pesanti che hanno bisogno di elevate temperature, per poi iniziare coi vestiti fatti con tessuti più leggeri come t-shirt, camicie ecc, così non solo potete abbassare la temperatura del ferro ma anche approfittare del calore che ha precedentemente accumulato. Lasciate le lenzuola di sotto (quella di angoli) e i tessuti più delicati per ultimo, potete spegnere il ferro da stiro per ripassare questi tessuti.  Gli asciugamani vengono benissimo se li spazzolate e poi li arrotolate bene. Se sono troppo asciutti basta spruzzare poca acqua prima di arrotolarli. Poi basta aprirli e piegarli. Se saranno un pochino umidi basta aspettare alcuni minuti prima di piegarli. Anche se usate un ferro a vapore è meglio spruzzare sempre i capi con acqua perché così le grinze si lisciano prima e non dovete passare e ripassare il ferro tantissime volte. Le camicie appena lavate devono essere sbattute un paio di volte e poi messe nelle stampelle per asciugarsi, così si formera

Pet Air Ways una compagnia aerea dedicata agli animali

Ecco una bellissima notizia per noi che amiamo i nostri animali e vogliamo portarli con noi in aereo senza dover arrabbiarci sempre con la mancanza di rispetto delle compagnie aeree, o peggio ancora correre il rischio di arrivare alla destinazione e vedere il nostro animale messo male o addirittura morto!!! Leggete alcune storie su dog welcome... Però è arrivata la Per Air Ways , una compagnia aerea dedicata agli animali domestici. Il suo primo volo sarà il 14 luglio da New York. Il costo per far volare il proprio animale sarà di 149 dollari. Negli aerei saranno ammessi un massimo di 19 passeggeri a quattro zampe che viaggeranno all'interno di apposite cucce. La compagnia aerea è stata realizzata da due amanti degli animali, i coniugi Dan Wiesel e Alysa Binder. La Pet Airways sarebbe nata per permettere di trasportare gli animali domestici in totale sicurezza e confort. Pensate che l'idea è nata perché la signora, così come tanti di noi trovava sempre tanta difficoltà per far

Lavaggio del velluto a casa

1) Passate dell'aceto bianco puro sulle parti macchiate e sulle zone che abbiano odore di sudore. 2) Sarebbe meglio lavare il capo a mano con sapone di marsiglia e acqua tiepida, però se volete usare la lavatrice dovete usare del detersivo liquido e il ciclo della lana a 30 gradi e senza centrifuga. Usate l'aceto bianco al posto dell'ammorbidente. Non usate nè bicarbonato, nè soda solvay insieme al detersivo, ma si un cucchiaio di sale grosso. 3) Appendere il capo ad una stampella e farlo a l'ombra. 4) Quando sarà completamente asciutto, spazzolate delicatamente il vestito, con una spazzola non molto dura per alzare i pelli.

Educazione del Cucciolo- Parte 3

I SUOI BISOGNINI Se il cucciolo ha sporcato in casa durante la vostra assenza, non sgridarlo!! Lo rimprovero è efficace soltanto se lo cogli sul fatto. Per insegnarlo a non fare i bisogni dentro casa dovete: - Portarlo fuori spesso, se possibile all'inizio ogni 2 ore durante la giornata - Fatelo uscire dopo ogni pasto e ogni risveglio. -Lodatelo con la voce e carezze ogni volta che ubbidisce. -se, in casa, il cucciolo gira in tondo, vuol dire che si sta preparando per fare i bisogni. pronuncia un NO deciso e portalo subito fuori. Quando avrà fatto accarezzatelo e lodatelo. -Non dimenticate che la pulizia della città è un obbligo, quindi raccogliete la kaka.  Lezione 1 Lezione 2

Esfoliazione viso delicata

Per esfoliare delicatamente la pelle del viso e allo stesso tempo fare un trattamento antisettico, molto utile per la pelle infiammata e acneica basta 1 foglia fresca di salvia. Bagnatela un po' e passatela sul viso, poi sciacquatelo. la salvia è un ottimo disinfettante e un delicato abrasivo

Pulizia delle scarpe in gomma bianche

Alcune volte le scarpe in gomma bianche sono difficili da lavare, e spesso escono ancora macchiate dalla lavatrice. Per risolvere il problema strofinate le scarpe con sapone di marsiglia e soda solvay. Usate una spugna umida passata nel sapone e cosparsa di soda solvay. Aspettate 10 minuti e via in lavatrice a 30 gradi, lavaggio delicato (ciclo delicato e lana o ciclo lavaggio a mano). Potete fare l'operazione della soda sulla scarpa già pulita in lavatrice, basterò poi risciacquare il prodotto con uno straccio umido. Se non avete il sapone potete usare al suo posto del detersivo per piatti, però il sapone smacchia di più.