Post

Pulire a fondo gli occhiali

Immagine
Ogni tanto la pezzetta non basta per pulire a fondo gli occhiali e sgrassarli. Per una pulizia più profonda procedete cosi: 1) riempite il lavandino con acqua calda ma non bollente (calda da rubinetto) i.q.b. per immergere gli occhiali; 2) Mettete 1 cucchiaino di detersivo per piatti a mano o detergente neutro (di preferenza ecologici); 3) Aggiungere 1/2 cucchaio di bicarbonato e 2 cucchai di alcol rosa; 4) Sciogliere bene tutto quanto e immergere gli occhiali alcune volte (4 volte minimo). 5) Lavare gli occhiali con acqua corrente e poi asciugare con panno morbido adatto o fazoletto.

Come pulire specchi e vetri con alcol rosa

Immagine
I vetri e soprattuto gli specchi possono essere puliti soltanto con del semplice alcol rosa. Però per avere l'effetto "brillante", dobbiamo usare i materiali giusti e anche osservare certe accortezze: Possiamo usare o dei fogli di giornale, o panno assorbente (ad esempio vecchio asciugamano, o microfibra ecc), oppure carta assorbente (anche se sarebbe meglio evitare, comunque se non troppo sporca, può essere usata più di una volta, basta farla asciugare). Per primo si bagna il panno (foglio ecc), con l'alcol rosa e si strofina bene il vetro/specchio. Vedrete che l'alcol si evaporerà quasi subito, comunque passate il panno bagnato più di una volta. Poi con la parte asciutta del panno (foglio), strofinate il vetro lucidandolo bene. Se il vetro è molto sporco si può ripetere l'operazione. Nel caso ad esempio dei vetri della macchina che spesso sono appiccicosi o pieni di resina e sporcizia, per primo passate una soluzione di acqua, alcol e un pizzico di detersivo

Come cancellare le macchie grasse e/o indelebili dal pavimento

Immagine
Prima di descrivere la procedura per cancellare le macchie vorrei sottolineare la necessità di fare un test su un angolo nascosto del pavimento per vedere se il materiale ccon cui è fatto il pavimento resiste a questo trattamento, ovvero se non si macchierebbe ulteriormente. Allora potete provare uno dei 3 metodi: 1) Spruzzate la macchia con dell'aceto (bianco o rosso) e subito dopo usando un pezzo di carta assorbente, oppure un panno molto assorbente e asciutto, asciugate bene la zona interessata. 2) Coprite la macchia con bicarbonato di sodio o con della soda solvay, poi spruzzate con aceto (bianco o rosso), quando sarà diminuito il "friggere" togliete subito l'aceto con bicarbonato con un panno umido e poi usando una spugna un po' insaponata, strofinate la zona interessata. Quindi usando un panno pulito passate sul pavimento una miscela fatta con acqua, aceto e alcol rosa (per 1 litro d'acqua: 5 cucchiai d'aceto e 5 di alcol rosa). 3) Strofinare

Che la luce del Natale possa portare......

Immagine
Che la luce del Natale possa portare a casa la piccola Yara.... Signore, il posto dei bambini è a casa, al caldo, protteti e con la famiglia......

Tanti auguri a tutti voi!!!

Immagine
Ciao a tutti quanti voi, questo mese non sono stata tanto presente come vorrei per colpa dei numerosi e anche improvvisi impegni per questa fine dell'anno. Eppure in questi ultimi 4 giorni sono stata letteralmente a letto con una maledetta febbre che non mi lasciava più. Non mi ricordo proprio l'ultima volta che ho avuto un raffreddore così forte. Poi tra letto, minestre, spremute, tisane e cose varie, oggi riesco almeno ad aprire gli occhi.... Comunque scusate i rallentamenti, comunque si riprende alla grande per il prossimo anno. In ogni modo vorrei augurarvi con tutto il cuore un bellissimo Natale e che le vostre famiglie possano avere tanta pace, tanta salute e tanta armonia. Che sia appena l'inizio di un lungo periodo di amore e buoni sentimenti. AUGURI!!!!

Cure speciali per la pelle del viso nel periodo invernale.

Immagine
Per tonificare la pelle maltrattata dal freddo: Per farla tornare liscia e luminosa, e eliminare l'effetto grigiastro avvenuto dopo l'esposizione all'aria fredda, applicate sul viso della panna (panna di latte oppure panna vegetale) mischiata a 1 cucchiaio di infuso di camomilla (sbattere panna e infuso) e lasciate un posa per 30 minuti. Un infuso di rosmarino mescolato a dell'acqua di rosa è un ottimo tonico per rigenerare la pelle e va applicata prima di lavare il viso con movimenti circolari usando un batuffolo di cottone.

Pulizia del tappeto antiscivolo del bagno II

Immagine
Questo post è collegato ad un altro che ho messo giorni fa' sull'uso dell'aceto e del bicarbonato usati assieme. Spesso il tappetino di plastica del bagno deve essere sgrassato, specie quando si usa dell'olio da bagno o altri prodotti, e sgrassarlo per bene può essere difficile. Usando l'aceto e il bicarbonato insieme si può dunque facilitare quest'operazione... Per primo si cosparge il tappetino con del bicarbonato, si metti un po' di detersivo per piatti a mano o detergente (preferibilmente ecologico) e poi si spruzza un bel po' d'aceto, quando inizierà a "friggere" prendete una spazzola da bucato e spazzolate per bene. Quindi risciacquare e procedere per l'altro verso. Pulizia tappeto antiscivolo I