Post

Gas e Elettricità: Come risparmiare mentre si cucina

Immagine
Ecco alcuni accorgimenti per risparmiare mentre si cucina. Usare pentole e tegami con fondo piatto, adatto alle dimensione del fornello e ridurre la fiamma evitando che sporga lateralmente, sprecando calore. Utilizzare una quantità di acqua sufficiente a coprire gli alimenti che si intendono cuocere, è uno spreco portare a abolizione il doppio dell'acqua necessaria. Le pentole con il doppio fondo consentono di cucinare tenendo la fiamma al minimo. La pentola a pressione è un ottimo investimento in termini sia di tempo che di risparmio energetico, riducendo di molto i tempi di cottura e diminuendo, di conseguenza il consumo di gas o di energia elettrica necessari alla cottura.

Combattere le macchie di grasso con il gesso riciclato

Immagine
Il gesso indurito, cioè, che è stato già bagnato e lavorato, viene normalmente buttato perchè perde la sua proprietà legante. Invece questo gesso indurito può essere molto utile per tante attività casalinghe. Questo gesso ha la capacità di assorbire i grassi ed è molto efficace quando dobbiamo togliere le macchie di olio e grasso, o quando dobbiamo pulire le pentole unte, forno o barbecue.  Per questo basta fare asciugare bene i pezzi di gesso e poi farli diventare polvere, poi basta conservate la polvere in un  baratolo asciutto. Questa polvere può essere utile anche per togliere le macchie grasse dai vestiti... basta metterla pura o mischiata a poco detersivo per piatti.

Come Eliminare le Macchie di Vernice dai Vestiti

Immagine
Per primo passate dell'olio di cocco sopra la macchia per ammorbidirla. Dopo 10 minuti mettete sopra la zona interessata un batuffolo di cotone inzuppato in alcol e aceto, quindi aspettate 15 minuti e lavate la zona con sapone di marsiglia.

Cucinare con la Frutta: Risotto al Ribes

Immagine
INGREDIENTI 200 gr di riso per risotto 1/2 bicchiere di vino bianco 1 piccola cipolla 2 cucchiai di olio d'oliva 1 chiodo di garofano 4 foglie di salvia 50 g di ribes rosso brodo vegetale sale e pepe Pestate in polvere il chiodo di garofano. Lavate le foglie di salvia e staccatele del rametto. Affettate la cipolla e fatela appassire delicatamente nell'olio, unite il riso (non lo dovete lavare prima), e tostatelo per 1 minuto mescolandolo. Bagnatelo col vino bianco, lasciate evaporare e insaporite con la polvere di chiodo di garofano e la salvia. Rimestate delicatamente. versate un mestolo di brodo caldo. Portate a cottura il riso aggiungendo brodo man mano che il riso si asciuga. Incorporate con delicatezza i chicchi di ribes a 5 minuti della fine della cottura. amalgamate e servite subito con una manciata di pepe.

Proteggere il Cane dalle Mosche

Immagine
Se dovete portare il cane in una regione molto umida e calde (specialmente d'estate) osservate bene se non ci siano delle mosche in giro. Le mosche che possono "attaccare" le orecchie degli animali, specialmente le punte, depositando lì le uova.  Per prevenire preparate una soluzione con di 10 ml di olio di mandorle e 10 gocce di olio di citronella. Mischiate bene, mettete la miscela in un vetro pulito e passate 2 volte al giorno sulle punte delle orecchie del animale.

Maschera Tropicale Per Ringiovanire la Pelle del Viso

Immagine
Questa maschera ricupera la pelle castigata dagli aggressivi elementi esterni come i raggi UVA e UVB, il freddo, lo smog, lo stress ecc.  Con questo impacco la pelle si nutre e ricupera la giovinezza diventando più luminosa Ingredienti: 1/2 papaia piccola matura; 1 cucchiaio di miele di castagno.  Premete la polpa della papaia con il miele fino ad ottenere una specie di crema. Applicare sul viso per 20 minuti.

Olio per unghie brillanti e resistenti

Immagine
Ingredienti 30 grami di chiodi di garofano 200 ml di olio di oliva o di girassole Mischiare tutto e cuocere in bagnomaria per 1 ora, quindi mettete la miscella dentro ad un contenitore in vetro pulito ed asciuto e di preferenza scuro. usate quest'olio per massaggiare le unghie.