.

20 aprile 2009

Come usare il tè per dare nuova vita al parquet


Se volete dare un extra brillo al parquet trattatelo con il tè!!!

Il tè dona brillo e anche un bel colore al parquet senza ovviamente, cambiare il suo colore naturale.

Potete utilizzare gli avanzi di tè o semplicemente prepararlo. Per 1 litro d'acqua bollente mettete in ammollo 2 bustine di un tè qualsiasi e poi quando questo sarà bello forte mettetelo dentro ad un secchio e in più aggiungete 2 litri di acqua fredda. Per fare un vero e proprio detersivo sciogliete dentro al secchio un pezzetto di sapone di marsiglia, o semplicemente strofinate una spugna nel sapone, inzuppatela con acqua e premetela lasciando cadere l'acqua insaponata dentro al secchio.

Quindi passate il detersivo con un panno morbido (meglio se microfibra) strizzato bene.

Non c'è bisogno di usare il tè ogni volta che lavate per terra, magari fatte questa operazione una volta al mese per dare un po' di luce al parquet.

Questa pulizia "al tè" serve anche per i mobili in legno.

Per la manutenzione ordinaria del parquet:

e

2 commenti:

Anonimo ha detto...

ho provato a lavare il parquet con acqua e sapone di marsiglia,ma orse ho ato qualche errore....mi sono rimsi lia aloni he s notano incontroluce, anche sulle porte!!!!
forse ho usato troppo sapone???ed racosa faccio, ho provato con acqua ma niente....sono rimsti......
Jessica

Vivere Verde ha detto...

hai messo anche parecchio alcol? Se non hai messo l'alcol poi si creano gli aloni

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML