.

27 settembre 2010

Sacchettino antimuffa fai da te



Questo sachettinno è capace di combattere l'umidità all'interno dei mobili e della casa, e quindi + capace di evitare appunto anche la formazione della muffa. Può essere messo dentro agli armadi, cassetti, credenza, in angoli da casa ecc. La combinazione di questi ingredienti forma una specie di barriera contro umidità e microorganismi.

Occorrono:

5 Stecche di cannella
2 cucchiaini di chiodi di garofano
buccia d'arancia essiccata (potete essicarla al forno di casa a bassa temperatura)
1 cucchiaio di farina di mais (per polenta)
3 gessetti
tessuto o sacchettino già confezionato (negozio per bomboniera)
nastro

Mettete tutti gli ingredienti in un sacchettino e chiudetelo con una nastro.
Spesso il gessetto con l'umidità si rimpicciolisce e quindi è ora di rifare il sacchetto.

Questo sacchettino inoltre è anche un ottimo antitarme.

7 commenti:

Soribel ha detto...

bellissimi!!!
per la mia nuova casa li farò di certo!!!

Vivere Verde ha detto...

:)

zuccacapricciosa ha detto...

E chissà pure che profumo delizioso sprigionano. Mi segno tutto il necessario, grazie. Io sono sempre alla ricerca di essenze per la casa naturali. Buon pomeriggio.

Anonimo ha detto...

Un'altra ottima idea!!!
ho giusto due angolini in camera e in sala dove mettere questi sacchettini. Grazie!!!
Un abbraccio
Anna

Vivere Verde ha detto...

grazie a voi...

avete ragione... sprigiona proprio un profumo delizioso, soprattutto dentro agli armadi...

Giampiero ha detto...

Preso dalla mia voglia di "riciclo creativo" invece di andare a comprare i sacchetti da qualche parte ho utilizzato le bustine per il the, ovvero, mi preparo una bella tazza di the, poi svuoto le bustine e dopo averle asciugate le preparo per metterle dentro le scarpe, mobili e ovunque necessitino!!!
E' una buona idea???

Vivere Verde ha detto...

carino!!! bravissimo!!!

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML