Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

04 febbraio 2013

11° Comandamento: Non mischierai mai insieme bicarbonato e aceto: quando va bene infrangerlo.


Scherzi a parte anche la miscela bicarbonato più aceto può essere utile per alcune pulizie. Il bicarbonato e l'aceto insieme non crea una cosa inutile ma invece crea acetato di sodio, una specie di "crema" viscosa ma anche abbastanza sgrassante.

Certo se avete la necessità delle proprietà acide o basiche di un prodotto la miscela non andrebbe bene, ma se volete una cremina sgrassante per certi tipi di pulizie direi che va bene e il segreto è il modo in cui vieni utilizzato l'acetato. Anche perché normalmente la miscela bicarbonato+aceto non è neutra al 100% nel senso che può rimanere un po' abrasiva e quindi ancora più pulente...



Ecco alcune dritte:

a) Forno: direi che questa cremina assieme a poco detersivo per piatti o sapone di marsiglia riesce a pulire bene il forno. Quindi in un piattino mettete 2 cucchiai di bicarbonato e aceto i.q.b per formare una cremina un po' abrasiva (non sciogliete tutto il bicarbonato), quindi mettete un po' di "cremina" su una spugna insaponata e strofinate il forno. Aspettata da 10 minuti a 1 giornata e risciacquate bene.
Perché va bene: perché la cremina è un po' densa riesce ad aderire bene alle pareti, cosa che a volta non succede con il bicarbonato o aceto usati singolarmente.

b) Plastica Grassa: qui direi di fare in questo modo per primo sgrassate con sapone di marsiglia, quindi metteteci 1 cucchiaio di bicarbonato nella ciotola e un po' di aceto, mentre frigge la miscela strofinatela con una spugna.

c) Griglie: detersivo o sapone di marsiglia+bicarbonato e strofinate, quindi metteteci un po' di aceto e strofinate ancora.

d) Pentole difficili da lavare: 1 cucchiaio di bicarbonato+ circa 1 cucchiaio di aceto+spugna insaponata con detersivo per piatti.

e) Vasca da Bagno: Per primo strofinatela con bicarbonato+una spugna insaponata, quindi spruzzate la spugna con abbondante aceto e strofinate. Oppure in una ciotola mettete un po' di bicarbonato e quindi aceto i.q.b per fare una cremina viscosa ma leggermente abrasiva, quindi mettetela un una spugna insaponata e strofinate.

f) WC: Preparate la cremina di bicarbonato+aceto e mettetela nello scopino o direttamente dentro al WC, metteteci 1 goccia di detersivo per piatti a mano o 1 cucchiaino di detersivo per pavimenti e strofinare. Comunque il detersivo è opzionale.

g) Lavandino del bagno: metteteci del bicarbonato dentro al lavandino, quindi prendete una spugna inumidita con acqua e aceto+1 goccia di detersvo per piatti a mano (opzionale) e strofinate.


Per le pulizie del bagno potete usare della soda solvay al posto del bicarbonato, potete aggiungere anche qualche cucchiaio di acqua ossigenata da 40V per sbiancare e disinfettare

Importante (achtung!!!): la miscela bicarbonato+aceto va utilizzata interamente al momento della preparazione. Non deve essere conservata.



Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML