.

20 febbraio 2013

Macchie di pomodoro: diverse soluzioni


Bagnate la macchia con acqua fredda e quindi strofinatela con una fetta di limone. Copritela con del sale fino e lasciatela in ammollo per 30 minuti. Quindi lavare con sapone di marsiglia.

Per le macchie più difficili o estese: Trattate le macchie con limone* e sale e quindi lavate il tessuto in lavatrice a 50 o 60 gradi con detersivo e percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo).

Chi lavora in ristorante o pizzeria ha spesso a che fare con le macchie di pomodoro. Potete trattarle facilmente con uno smacchiatore fatto a posta per questo tipo di macchia:

500ml di acqua
400ml di alcol rosa o bianco
2 limoni

Bollite il succo dei limoni nell'acqua e anche le bucce
Filtrate, lasciate raffreddare e aggiungete l'alcol

Spruzzate le macchie con questa soluzione e lasciate in ammollo per minimo 30 minuti.

Lavaggio in lavatrice: a 50 gradi con detersivo+percarbonato

A mano: lavaggio con abbondante sapone di marsiglia, ammollo 20 minuti e quindi in lavatrice a 50 gradi con percarbonato (sbiancante all'ossigeno attivo)

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML