Vivere Verde: un blog dedicato alle soluzioni ecologiche: casa, persona, animali, giardino, salute, benessere, cucina vegana e vegetariana, alimentazione

09 dicembre 2013

Come conservare l'insalata più a lungo in frigo.


Ecco per conservare l'insalata in frigo in modo ottimale:

a) Tagliate le foglie con delle forbici e lavatele in acqua corrente.

b) Immergere le foglie in acqua molto fredda e 1 bicchierino da caffè di aceto (bianco, rosso o di mele) per ogni litro d'acqua.
c) Lasciare in ammollo per 15 minuti, quindi risciacquare e asciugare l'insalata in una centrifuga per insalata (importante)
d) Mettete le foglie nel barattolo di vetro e chiudetelo.

In questo modo è possibile conservare l'insalata pulita più a lungo mantenendole verdi e croccanti 







2 commenti:

sonia a. ha detto...

Ci proverò senz'altro! ma io ho notato che quando si usano le forbici, l'acciaio di queste ingiallisce prima la foglia, quindi preferisco tagliarle con le mani :)

Vivere Verde ha detto...

hai ragione, strappare le foglie d'insalata con le mani è il metodo migliore anche per conservare i nutrienti.

Io comunque ho comperato delle forbici con lama in ceramica e queste mi piacciono molto di più rispetto a quelle in acciaio

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML