.

14 marzo 2014

Soluzione anti age agli oli vegetali per le pelli giovani e anche per quelle più segnate



Questa soluzione è molto completa per conservare la giovinezza della pelle e anche per trattare le pelli più segnate.

Soluzione antirughe (prevenzione e trattamento)

1/4 cucchiaino di olio di rosa mosqueta
1/4 cucchiaino di olio di semi di vinaccioli
1/4 cucchiaino di olio di sesamo
1/4 cucchiaino di olio di germe di grano
1/2 cucchiaino di succo d'arancia



Mischiare questi oli, spalmare sulla pelle, soprattutto sulle zone segnate e massaggiare bene. Se la vostra pelle è  in grado di assorbire alla perfezione li oli senza acquisire un aspetto unto allora potete usare sul viso come una normale soluzione giorno per la pelle, però in questo caso sarebbe meglio non aggiungere il succo d'arancia per evitare eventuali reazioni con la luce solare (macchie).

Se invece sentite che la pelle si unge a contatto con questa soluzione potete usarla invece come una maschera per il viso per la notte o per il giorno se rimanete dentro casa e quindi aggiungere il succo d'arancia. Non c'è tempo di pausa, potete lasciarla sulla pelle per tutta la notte/giorno. Un massaggio con movimenti circolari, soprattutto sulle zone segnate aumenta di molto il potere antiage e idratante di questa soluzione.

Se la vostra pelle è acneica/molto impura potete aggiungere qualche goccia di olio di tea tree.

In questa soluzione ci sono le vitamine essenziale per la giovinezza della pelle: vitamina C che stimola la produzione di collagene ed è presente nel succo di arancia e nell'olio di semi di vinaccioli, vitamina A, E, F, K presenti negli altri oli, flavonoidi, betacaroteni, minerali vari.

Ovviamente questa soluzione nonostante sia molto efficace per rallentare l'invecchiamento e migliorare l'aspetto generale della pelle non fa miracoli, bisogna avere un po' di pazienza per i risultati visto che non si tratta di un filler o cose del genere.

C'è da sottolineare che se una persona non ha buone abitudini alimentari farà fatica ad avere una bella pelle, inoltre ricordo che il fumo consuma letteralmente la pelle e non solo. Quindi i fumatori, soprattutto i soggetti ultra 30enne nonostante facciano un passo in avanti con le soluzioni per la cura della pelle fanno poi dieci passi indietro ad ogni sigaretta e questa regola è ancora più pesante per le donne.

 Ricordate di usare un fattore di protezione solare sulla pelle di preferenza bio e di mangiare frutta e verdura che contengano vitamina C e bere acqua.

Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML