CHI CERCA TROVA

08 settembre 2016

Lavanda: 10 diversi utilizzi per allontanare blatte e scarafaggi

Acquisto: Lavanda del Lago


Le blatte non amano molto l'odorino delizioso della lavanda, quindi se nel vostro giardino o balcone ogni tanto si presentano questi ospiti indesiderati allora piantate qualche piantina di lavanda.

Altri modi di usare la lavanda per allontanare le blatte sono questi:

a) Inserire diversi sacchettini di lavanda nei cassetti e armadi, ed evitare l'umidità visto che le blatte amano gli ambienti caldi e umidi. Potete preparare sacchettini fatti con gessetto scolastico e lavanda per profumare e asciugare gli armadi
b) Preparare una soluzione fatta con alcol bianco (liquori, FU della farmacia) e 10 gocce di OE di lavanda per 500 ml di alcol. Lasciare in posa per 1 giornata ed usare per pulire le superfici e gli angoli della casa, e per spruzzare i tessuti. Potete usare i fiori e foglie al posto dell'OE, però il tempo di macerazione sarà di 1 settimana in questo caso. Se avete a disposizione l'alcol bianco potete usare la vodka o l'alcol rosa, però quest'ultimo ha il suo odorino non tanto gradevole.
c) Preparare a stessa soluzione di (b) però usando l'aceto (uno qualunque), al posto dell'alcol. Serve per le pulizie con aceto ad esempio in cucina e bagno.
d) Aggiungere alcune gocce di OE di lavanda alla soluzione di lavaggio del pavimento
e) Aggiungere alcune gocce di OE di lavanda al bucato in lavatrice
f) Preparare mazzetti di lavanda e appenderli in cucina, giardino, vicino alle finestre, porte ecc. Potete mettere qualche mazzetto in un cestino e appoggiarlo dove volete
g) Bagnare muri e altre zone dove avete visto passare le blatte con una soluzione di acqua, aceto, alcol (uno qualunque) e alcune gocce di OE di lavanda o infuso forte di lavanda fresca. Per 1/2 secchio d'acqua: 20 gocce di OE, 100 ml di aceto e 100 ml di alcol
h) Le zone grasse e sporche attraggono le blatte, quindi prima di trattarle con olio dovete disincrostarle con acqua, detersivo (uno qualunque) e bicarbonato, se sono annerite potete aggiungerci acqua ossigenata o candeggina gentile (che non è varechina), strofinare, risciacquare bene per togliere tutto il prodotto. Una volta sgrassate usare la soluzione scelta.
i) Usare un brucia essenze per spargere l'odore di olio di lavanda dentro casa.
j) Se escono blatte e scarafaggi dai tubi di scarico: Bollire acqua, aggiungere 5 gocce di OE e 50 ml di un qualunque aceto per ogni litro d'acqua. Versare su tubi e scarichi.

Non lasciate resti di cibo in casa e buttate spesso la spazzatura per non attrarre ospiti indesiderati.



-----------------------------------------------------------------------
Olio Essenziale , Lavanda Fine Bio Ordina sul Giardino dei Libri





Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML