Post

Pulizia delle orecchie degli animali

Immagine
Per pulire le orecchie dei vostri amici avete bisogno di un batuffolo di cottone e dell'olio di mandorle. Mettete 2 o 3 gocce di olio sul cottone,  non dovete inzupparlo  e pulite delicatamente l'interno delle orecchi.

Pulizia della tenda del bagno

Immagine
Per togliere le macchie nere dalla tenda del bagno, immergetela in una secchio pieno con acqua calda, 5 cucchiai di bicarbonato e 5 cucchiai di sale fino (misure per 4 litri d'acqua). Lasciatela in ammollo per 1 ora o tutta una giornata.

Cucina vegetariana: cioccolatini (bonbon) di pessach

Immagine
Cioccolatini di  pessach (ricetta giudaica) versione vegan Ingredienti: 200 gr di uvetta  50 gr di margarina vegetale 2 cucchiai di rum 200 gr di cioccolata fondente vegan 4 cucchiai di liquore per dolce ***se non trovate la cioccolata vegan potete usare 150 ml di latte di soia e 100 gr di cacao amaro. Preparazione: Mettere in ammollo per 1 notte le uvette nel rum e nel liquore. nel giorno seguente, sciogliete in fuoco dolce la margarina e la cioccolata. Togliete dal fuoco e aggiungete le uvette sempre mescolando. Mettete poi la cioccolata in degli stampini e portate in frigo per fare indurire.

Cucina vegetariana: hamburger di Lenticchie

Immagine
Ingredienti - 2 bicchieri di lenticchie lessate, scolate e schiacciate; - 1 bicchiere pane integrale fatto a pezzetti piccoli; - 1/2 bicchieri di germe di grano; - sale i.q.b; - 1/2 cipolla tritata; - farina 00; - olio. Preparazione Mischiare i primi 5 ingredienti. Poi passate nella farina e friggete.

Noci del sapone come shampoo

Immagine
Le noci del sapone possono diventare un ottimo shampoo naturale. I capelli rimangono puliti e brillanti, anche quelli più crespi. Mettete in una pentola 1l d'acqua e portatela a bollire. Quando l'acqua inizierà a bollire aggiunte 50 gr. di noce. Lasciatele bollire per 5 minuti e spegnete il fuoco. Aspettate che il liquido diventi freddo, filtratelo usando un canovaccio o un setaccio e mettete dentro a un vetro. Questo non è ancora lo shampoo. Il liquido delle noci è antibatterico e può essere conservato in posto fresco per 2 settimane. Per fare lo shampoo per 1 applicazione (dipende dalla lunghezza dei capelli), mettete dentro a un bicchiere di plastica: 2 cucchiai di amido (uno qualsiasi, ad esempio mais, patate, riso ecc...) 10 cucchiai del liquido delle noce 2 cucchiai di aceto di mele mischiate bene e usate come shampoo. In alcuni casi (se il capello non è molto crespo) non c'è bisogno nemmeno di usare nessun balsamo.

Pulizia dei cocci, pentole e brocche in terracotta

Immagine
Le pentole in coccio: Per primo vano lavate con del detersivo normale***, poi usando una piccola spazzola passate sulle pareti una miscela di aceto+sale fino per igienizzare e sgrassare bene la pentola. La spazzola permette di pulire bene i pori della terracotta e levare il grasso o i residui che s'accumulano. L'aceto e il sale insieme sgrassano e igienizzano. Poi basta lavare la pentola con acqua calda. Non dimenticate di pulire bene la spazzola dopo l'uso. Um modo molto semplice di igienizzare lavandola con detersivo*** e aceto (o bicarbonato), oppure passandola su un pezzo di sapone di marsiglia e bicarbonato. Le Bottiglie e Brocche per Vino in Coccio: L'interno va lavato soltanto con aceto e sale fino. Potete usare una spazzolina per strofinare bene dentro. Se l'esterno è grasso basta passare una spugna con aceto e poco detersivo***. ***Potete fare uso delle nostre ricette di detersivo per piatti: detersivo all'aceto detersivo per piatti al limone

Pulizia dell'Ottone

Immagine
Per pulire a fondo l'ottone senza ricorrere ai pesanti prodotti chimici, che sono molto inquinanti e tossici bastano pochi ingredienti che abbiamo sempre a casa: mezzo bicchiere d'aceto 1 limone 2 cucchiai di sale 2 cucchiai di detersivo per piatti aggiungete il succo del limone all'aceto, poi aggiunte il sale e il detersivo. Mescolate gli ingredienti (non c'è bisogno di sciogliere completamente il sale) quindi usate questa miscela per strofinate l'oggetto o superficie usando la parte morbida di una spugna. Poi quando vedete che il tutto è pulito basta risciacquare con acqua corrente o con un panno umido. con questo stesso procedimento potete pulire il rame.