.

07 febbraio 2009

Come mandare via i cattivi odori dalla lavatrice


Può succedere che il cesello delle lavatrici emanino dei cattivi odori e spesso questo problema è la conseguenza dell'accumulo di residui all'interno della lavatrice. 

Molte volte il detersivo e specialmente l'ammorbidente (che si solidifica creando delle bolle plastiche) servono come delle reti che trattengono lo sporco e il calcare, e anche altro detersivo ecc...

Per risolvere questo problema basta fare un lavaggio a vuoto a 90 gradi inserendo 1l d'aceto rosso o bianco dentro al cestello. L'unico accorgimento è quello di non centrifugare perché non c'è bisogno....

Fatte spesso quest'operazione (tipo 2 volte al mese) così l'apparecchio rimarrà pulito e igienizzato e senza la presenza di residui vari che possono compromettere l'efficacia della lavatrice.

Usate dell'aceto al posto dell'ammorbidente. Oltre a non inquinare l'aceto igienizza e ammorbidisce i capi e agisce come anticalcare e scioglie i residui attivi di detersivi dai vestiti e noi evitiamo alcune allergie da contato.


usate anche 1 cucchiaio di bicarbonato insieme al vostro detersivo, serve come anticalcare e neutralizza gli odori.


Nessun commento:

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML