.

07 dicembre 2009

Profumo e pulitore anti odori per la cucina


Spesso dopo aver cucinato è difficile far sparire gli odori dalla cucina. Poi come ben sapete i deodoranti per ambiente alla fine non servono a niente.

Per profumare la cucina mettete dell'alcol in uno spruzzino, poi aggiungete la buccia de 1 limone (per 1 litro di alcol) e chiodi di garofano (2 cucchiai). Può essere usato dopo 15 giorni dalla preparazione. Meglio ancora se aggiungete alcune gocce di uno di questi oli essenziali: cedro, bergamotto, pino o eucalipto. A me piace molto la combinazione di cedro e bergamotto.

Quanto olio essenziale: dire 15 gocce.

Come usarlo: potete utilizzarlo per pulire le mattonelle, spruzzare alcuni angoli della cucina e pulire le superfici in generale.

Quale alcool utilizzare: potete usare il comune alcol rosa, però per avere un profumo più "puro" potete usare l'alcol per liquori.

Questo alcol profumato può essere usato anche per la pulizia del bagno.

2 commenti:

Elerwen ha detto...

interessantissimo! grazie mille! il tuo blog è molto utile! :D

Gli Angeli della Casa ha detto...

Ciao, ho scoperto da poco il tuo blog e lo trovo utilissimo.
Volevo sapere se il preparato di questo post puo' essere utilizzato come sgrassatore anche per pulire il piano della cucina ed i pensili in generale.
Grazie di tutto.. anche della risposta.

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML