.

06 settembre 2010

Pulizia delle sedie in propilene.


Il propilene va lavato con una spugna o straccio insaponato con acqua e sapone di marsiglia (il panetto), poi risciacquate con panno umido.

Per lo sporco più ostinato cospargete la spugna con 1 cucchiaio di bicarbonato, oppure strofinate le macchie con aceto+alcol rosa.

Per levare le macchie delle sedie bianche, potete strofinarle con acqua ossigenata dopo averle pulite.




5 commenti:

Patrizia ha detto...

Adesso so come fare per far tornare le mie sedie bianche e senza macchie.
Grazie!
Patrizia

Caralulù ha detto...

Grazie per le sempre utilissime indicazioni ma la cosa che veramente ha attirato la mia attenzione è il "biopetrolio"! E' una scoperta importantissima a mio avviso ma chissà.... andrà contro le grandi multinazionali del petrolio e allora metteranno tutto a tacere come sempre,il petrolio continuerà a inquinare i mari e il mondo intero....chissà! Vorrei essere più ottimista! Comunque grazie non mancare mai di darci queste notizie bacio Lulù

Leilaluna ha detto...

giveaway!!! passa a giocareee!!! pss: bentornata mia cara.. mi sei mancataaaaa

Vivere Verde ha detto...

ciao ragazze.... :)

Lulu: anche io ho pensato la stessa e identica cosa quando ho letto la notizia, comunque non si sa mai, tanto arriverà il giorno in cui il petrolio non ci sarà più e per forza dovranno cercare qualcos'altro. Però penso che alla fine che se questa ricerca andrà avanti, magari saranno le stesse aziende petrolifere ad avere il monopolio su questo nuovo prodotto...

Vivere Verde ha detto...

ciao ragazze.... :)

Lulu: anche io ho pensato la stessa e identica cosa quando ho letto la notizia, comunque non si sa mai, tanto arriverà il giorno in cui il petrolio non ci sarà più e per forza dovranno cercare qualcos'altro. Però penso che alla fine che se questa ricerca andrà avanti, magari saranno le stesse aziende petrolifere ad avere il monopolio su questo nuovo prodotto...

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML