.

25 luglio 2011

Sapone di aleppo per la pulizia del parquet/legno


Per la pulizia del parquet:


1 secchio con circa 3 o 4 litri d'acqua
sapone d'aleppo


Inzuppate bene una spugna e insaponatela bene con il sapone d'aleppo, quindi strizzatela dentro al secchio, aggiungete 1/4 bicchiere di alcol rosa. Straccio bene strizzato.

Il sapone di aleppo è delicato e nutriente perché ricco di olio d'oliva e olio di alloro, quindi deterge ma non sciupa il legno.

Se il legno è incerato: acqua circa 3 o 4 litri, 1 goccia di detersivo per piatti o 1 cucchiaio di detergente e 1/4 bicchiere d'aceto. Questo perché la cera può diventare opaca a contatto con il sapone.



2 commenti:

Elisabetta ha detto...

ciao! trovo il tuo blog interessantissimo soprattutto per l'home made: molti siti pubblicano ricette senza magari averle prima testate mentre qui si capisce perfettamente che dietro ad ogni articolo c'è stata una sperimentazione!
volevo farti una domanda proprio rispetto al sapone che utilizzi per il parquet: basta che sia all olio d oliva o dev essere per forza di aleppo (quindi contenere anche l olio di alloro)? ti chiedo questo perché il sapone all olio di oliva lo faccio da me e avrei smesso di comperare quello di aleppo. il mio fine è quello di essere più eco sostenibile possibile ed autonoma ;-)
ciao grazie e a presto!

Vivere Verde ha detto...

Grazie Elisabetta, si cara ogni ricetta vieni testata o a casa mia o magari in quella di mamma o qualche amica :) e pure qualche prodotto consigliato.

comunque puoi usare tranquillamente il sapone di marsiglia (oliva) o anche altri saponi come ad esempio quello di olio esaurito o di cocco. Come tu produci il tuo proprio sapone (brava) puoi usare il tuo :)

Powered By Blogger | Template Created By Lord HTML