Passa ai contenuti principali

Stupro e abusi sessuali sugli animali in Danimarca: firma la petizione



Amici vorrei invitarvi a firmare una petizione contro una ennesima barbarie contro gli animali. Penso che molti di voi non sapiate che in Danimarca (quindi un civilissimo paese europeo), è diffusa, accettata e legale la pratica di abusare sessualmente di cani e altri animali. Questa violenza/sadismo è una sofferenza per un gran numero di povere vittime innocenti in quel paese.

In Danimarca fare sesso con gli animali, stuprarli, non è punibile per legge, ma è un’attività legalmente praticata presso bordelli ad hoc, dove il costo per infliggere dolori fisici e psicologici agli animali ha un costo che varia dai 70 ai 150 euro.

Addirittura ci sono proprietari di cani che affittano i proprio cani a questi bordelli, purtroppo questo mercato è in aumento (quindi purtroppo la quantità di viscidi malati nel mondo è in aumento), e c'è chi addirittura viaggia in Danimarca alla ricerca di questa forma di "turismo sessuale".

Quindi è in aumento (e qui per fortuna) il numero di persone che protestano contro questa situazione e esigono che il governo danese dichiari illegale questa pratica abominevole. Le firme sulla petizione sono importante per cercare di cambiare qualcosa.

La Nuova Petizione (firmare è importante per far capire ai governi che noi non siamo d'accordo)

http://www.change.org/petitions/petition-to-denmark-bestiality-is-very-dangerous-to-public-health-due-to-zoonotic-diseases#



I PIU' SEGUITI

.